Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Credito: al via il Microcredito Confesercenti

Abruzzo. Credito: al via il Microcredito Confesercenti

Prende il via oggi il Microcredito Confesercenti, l’iniziativa messa in campo dall’associazione di categoria in collaborazione con i suoi due confidi operativi sul territorio, Italia ComFidi e Coopcredito: fino al 30 giugno sarà possibile chiedere finanziamenti fino ad un massimo di 100 mila euro a condizioni agevolate e con l’assistenza della garanzia fino all’80% del finanziamento. “Con questa operazione la nostra associazione consolida il suo intervento a sostegno delle piccole e medie imprese dopo aver lanciato solo pochi giorni fa i finanziamenti a tasso zero in convenzione con Unicredit e Commerfin – spiega Lido Legnini, direttore regionale dell’associazione di categoria – nella consapevolezza che cresce il fabbisogno di credito per le imprese e noi associazioni dobbiamo mettere in campo tutti gli strumenti a disposizione”. “Dopo l’ottima riuscita della scorsa estate, proponiamo una nuova edizione di Microcredito Confesercenti con una decisiva innovazione: accanto al confidi regionale Coopcredito introduciamo le opportunità di Italia ComFidi, il più grande confidi italiano – aggiunge Piero Giampietro, responsabile del settore credito di Confesercenti – che dalla fine del 2016 è partner della nostra associazione in tutte le 13 sedi territoriali. Con questa sinergia copriamo il 100 per cento delle banche operative in Abruzzo, con una gamma che va dai piccoli importi alle operazioni più consistenti”. Il Microcredito Confesercenti si rivolge alle micro, piccole e medie imprese attive in Abruzzo e nelle regioni limitrofe, con operazioni finalizzate agli investimenti, al capitale circolante, alla rottamazione delle cartelle. In caso di investimenti, la rete Confesercenti può attivare anche le agevolazioni della nuova Legge Sabatini che consente di recuperare gran parte degli interessi. Le condizioni agevolate scadranno il 30 giugno, per dare alle imprese la possibilità di prepararsi all’estate con più energia.

Print Friendly, PDF & Email