Ultime Notizie
HomeEccellenzeSportMassimo Mascioletti

Massimo Mascioletti

Massimo Mascioletti (L’Aquila, 4 marzo 1958) è un ex rugbista a 15, allenatore di rugby e dirigente sportivo italiano, per tutta la carriera tre quarti ala dell’Aquila Rugby e 54 volte internazionale per l’Italia; da allenatore ha guidato la Nazionale italiana, L’Aquila Rugby e la Rugby Capitolina. In maglia neroverde vinse due campionati nazionali consecutivi, nel 1980/81 e 1981/82, ed esordì in Nazionale, dove fu impiegato talora anche da estremo, nel 1977 a 19 anni.
Nel 1995 fu chiamato nello staff di Georges Coste come allenatore in 2ª della Nazionale italiana che nel 1997 vinse la Coppa Europa battendo in finale la Francia. Nel 1999 divenne commissario tecnico dopo le dimissioni di Coste che fecero seguito a una pesante sconfitta in un test match contro il Sudafrica (0-101)[1].

Guidò la Nazionale alla Coppa del Mondo di rugby 1999, poi si dimise per lasciare il posto a Brad Johnstone. A tutt’oggi Mascioletti è l’ultimo italiano ad avere guidato la selezione maggiore azzurra.

Nel 2011 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano la Medaglia al valor civile per gli interventi di aiuto di cui è stato protagonista, con altri 6 giocatori dell’Aquila Rugby, in seguito al terremoto dell’Aquila. Questa la motivazione: “«Giocatore di rugby dell’Aquila, in occasione del violento sisma che sconvolgeva la Regione Abruzzo, interveniva immediatamente, nonostante le ripetute scosse telluriche, in soccorso dei ricoverati del locale Ospedale trasportandoli in luogo sicuro. Chiaro esempio di elevate virtù civiche ed encomiabile spirito altruistico.»”

Print Friendly, PDF & Email