Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaLecceWave, un’azienda giovane dai valori antichi: etica e sostenibilità

LecceWave, un’azienda giovane dai valori antichi: etica e sostenibilità

Un’azienda giovane, dinamica, pronta ad aprirsi al mercato aquilano nel fotovoltaico e dell’edilizia ecosostenibile. Parliamo di LecceWave, azienda nata nel 2009 a Vasto (CH) e che promuove progetti di bioarchitettura in Abruzzo e sul territorio nazionale attraverso un sito web di riferimento, campagne pubblicitarie mirate,collaborazioni con Università, convegni e altre attività di Marketing Verde con lo scopo di creare un ambiente economico e sociale dove fioriscano circoli virtuosi che favoriscano uno Sviluppo Sostenibile.
Al Salone della Ricostruzione per la prima volta, Stefano Sciascio, uno dei fondatori insieme a Luca Lecce, parla ad Agea delle proprie attività.
Perchè avete scelto il Salone della Ricostruzione?
Per una maggiore visibilità. Lavoriamo in Abruzzo da qualche anno ormai ma all’Aquila non siamo mai riusciti a lavorare: ci abbiamo provato nei mesi immediatamente successivi al terremoto, ma il mercato era piuttosto chiuso. Ora che i privati hanno maggiore respiro e possono scegliere fra diverse alternative abbiamo deciso di proporci nel campo della bioedilizia e delle rinnovabili.
Con quali prodotti vi proponete?
Con sistemi per finestre e facciate in alluminio , infissi in PVC a risparmio energetico, impianti fotovoltaici con accumulo e non. Inoltre abbiamo una linea dedicata al riscaldamento elettrico radiante a pavimento
Quali sono i valori che contraddistinguono la vostra azienda?
Sicuramente l’etica e lo sviluppo sostenibile: per questo selezioniamo i nostri fornitori non solo secondo standard qualitativi ma anche attraverso criteri di responsabilità sociale ed ambientale.
Uno screening che coinvolge anche i nostri clienti potenziali, soprattutto in caso di imprese, prediligiamo infatti compagnie che nello svolgimento della propria attività non contraddicono principi etici.
Questo ci ha permesso ad esempio di collaborare in Italia con la Banca Etica, con la quale abbiamo scommesso per uno sviluppo del solare fotovoltaico in Abruzzo attraverso una campagna informativa ed una serie di convegni con il patrocinio della Pubblica Amministrazione.

Print Friendly, PDF & Email