Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, zfu: concluso iter con UE

L’Aquila, zfu: concluso iter con UE

 

Il vice presidente vicario del Consiglio regionale, Giorgio De Matteis, ritiene che si possa «ritenere conclusa la parte dell’iter relativo ai rapporti con la Comunità europea. Ora, va portata a termine quella con il Ministero dell’Economia e dello Sviluppo economico

nel più breve tempo possibile». De Matteis ha riferito i risultati del tavolo di lavoro tenutosi presso l’Emiciclo sulla Zona Franca Urbana dell’Aquila. «Durante l’incontro – ha rilevato – è stata valutata l’applicazione della misura economico-finanziaria legata alla ZFU dell’Aquila. Le modalità permetteranno di esercitare sul tessuto economico delle piccolissime e piccole imprese un intervento che il tavolo ha concordato per le aziende già esistenti in termini di rifiscalizzazione e abbattimento degli oneri contributivi dei dipendenti e di incentivi allo sviluppo di impresa per le aziende insediatesi dopo il sisma o di nuova creazione». «Un ulteriore elemento emerso – ha aggiunto – è stata la possibilità di istituire un fondo di garanzia per l’agevolazione dell’accesso al credito. Il Ministero dello Sviluppo economico comunicherà entro domani gli ultimi elementi richiesti dalla Comunità Europea, con le modalità individuate dopo gli incontri avvenuti a settembre e a ottobre. Tecnicamente è stato concordato di muoversi così come proposto anche in sede di Comunità europea con un de minimis pari a 200mila euro per l’esistente in termini di incentivi o sgravio fiscale. La stessa cifra, poi, potrà essere utilizzata per le imprese che andranno a crearsi».

Print Friendly, PDF & Email

Condividi