Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, università protagonista in progetto nazionale di ricerca

L’Aquila, università protagonista in progetto nazionale di ricerca

Riparte lo “Stage nelle Università” con il secondo appuntamento nei giorni 4-8 febbraio 2013. I ragazzi di circa 40 scuole superiori tra licei e istituti tecnici entrano ancora una volta nei laboratori di ricerca e sperimentano i nuovi materiali per l’astrofisica sperimentale, la conversione fotovoltaica, l’ICT, dopo il primo appuntamento della scorsa estate (18-22 giugno 2012), alla fine del quarto anno scolastico.

Succede nelle quattro università italiane che partecipano al Progetto Didattico Nazionale “Stage nelle Università”: Roma Tor Vergata, L’Aquila, Camerino, Calabria.

Nelle loro aule e nei loro laboratori oltre 120 studenti di licei e istituti tecnici, ora al quinto anno e prossimi all’esame di maturità, accompagnati dagli insegnanti di area scientifica e provenienti da tutta Italia si ritroveranno dal 4 all’8 febbraio 2013 per sperimentare 5 giorni di ricerca full-time, assieme a professori e ricercatori universitari. Tutti i giorni dalle 10 alle 17 agli studenti sono proposte lezioni teoriche (2 ore) ma soprattutto attività di laboratorio, nei laboratori specifici (4 ore).

Cos’è il Piano Didattico Nazionale “Stage nelle Università”

Il Progetto Didattico Nazionale “Stage nelle Università” è promosso dal MIUR (Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per l’autonomia scolastica), proposto dall’Università di Roma Tor Vergata e dal Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica e organizzato con le Università aderenti al progetto: L’Aquila, Camerino e Calabria. Si tratta di un progetto sostenuto dal MIUR, nato nel 2010 e sperimentato con successo a Roma Tor Vergata a partire da quell’anno scolastico. Un progetto che ha portato i ragazzi a iscriversi alle facoltà scientifiche, ma soprattutto ad acquisire quella cittadinanza scientifica a cui punta la nuova riforma scolastica, quella cittadinanza che sa, tra le altre cose, che l’apprendimento si acquisisce con la ricerca.

Le quattro università

Oltre alla capofila Roma Tor Vergata, l’Università dell’Aquila, di Camerino e della Calabria partecipano a questo progetto nazionale. In ciascuna delle quattro università si avranno 3 gruppi di ricerca per i 3 moduli didattici seguenti:

  • materiali per l’astrofisica sperimentale

  • materiali per la conversione fotovoltaica

  • materiali per l’ICT (information and communication technology)

Il lavoro affidato agli studenti è impostato come una vera attività di ricerca: i ragazzi progettano e realizzano esperimenti utilizzando anche strumenti e macchinari presenti nei laboratori di ricerca.

Il team organizzatore a livello nazionale

Nicola Vittorio (Roma Tor Vergata) – Direttore del Progetto Didattico Nazionale

Francesco Berrilli (Roma Tor Vergata) – Responsabile Nazionale del Modulo “Materiali per l’astrofisica sperimentale”

Ivan Davoli (Roma Tor Vergata) – Responsabile Nazionale del Modulo “Materiali per la conversione fotovoltaica”

Paolo Prosposito (Roma Tor Vergata) – Responsabile Nazionale del Modulo “Materiali per l’ICT (Information and Communication Technology)”

Liù M. Catena (Roma Tor Vergata) – Project manager del Progetto Didattico Nazionale

Il nostro Ateneo

Per l’Università dell’Aquila questo è il secondo appuntamento del primo anno di partecipazione al Progetto, nel quale gli studenti che hanno partecipato alla prima fase, saranno ospitati presso la sede del Dipartimento di Scienze Fisiche e Chimiche e approfondiranno le loro conoscenze sulla Scienza dei Materiali in un percorso che prevede l’utilizzo dei laboratori di ricerca in attività particolarmente complesse.

Responsabili dei Moduli didattici

Materiali per l’Astrofisica Sperimentale: Ermanno Pietropaolo

Materiali per la Conversione Fotovoltaica: Maurizio Passacantando

Materiali per l’ICT (Information and Communication Technology): Luca Lozzi

Istituti scolastici coinvolti nel Progetto

Liceo Scientifico “A. Da Termoli” – Termoli (CB)

Liceo Scientifico “A. Romita” – Campobasso

Liceo Scientifico “G. Galilei” – Pescara

Liceo Classico “D. Cotugno” – L’Aquila

Liceo Scientifico “A. Bafile” – L’Aquila

IIS “Amedeo di Savoia Duca D’Aosta” – L’Aquila

IIS “E. Majorana” – Avezzano (AQ)

Liceo Scientifico “M. Vitruvio P.” – Avezzano (AQ)

Liceo Scientifico “A. Einstein” – Teramo

ITIS “G. Galilei” – Roma

Print Friendly, PDF & Email