Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, università: progetto Flyaq fra i “20 talenti per l’Italia”

L’Aquila, università: progetto Flyaq fra i “20 talenti per l’Italia”

Il progetto FLYAQ presentato da tre ricercatori di cui due a tempo determinato e un assegnista, Davide Di Ruscio, Ivano Malavolta e Patrizio Pelliccione, del Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica del nostro Ateneo, è uno dei 20 vincitori della selezione “20 talenti per l’Italia” del Grant d’Impresa Working Capital di Telecom Italia.
Il progetto è stato selezionato tra i circa 800 partecipanti, provenienti da tutta l’Italia, per essere in linea con i più interessanti trend dell’innovazione, e presentare aspetti di originalità, di fattibilità tecnologica e di concretezza imprenditoriale.
In particolare, FLYAQ è una piattaforma open – source per permettere di fare Mission Planning di Quadrotori Autonomi. La piattaforma permette a UAV (Unmanned aerial vehicle – Aeromobile a pilotaggio remoto) di questo tipo, impegnati principalmente in operazioni di search – and – rescue, di venire agevolmente e rapidamente programmati per supportare il personale umano tramite un’interfaccia grafica di programmazione basata su di un linguaggio appositamente sviluppato.
Il progetto, premiato con un grant di ricerca pari a 25.000 euro, costituisce un’occasione che mette in risalto l’alta qualità dell’ attività scientifica svolta dai ricercatori del nostro Ateneo, finalizzata anche allo sviluppo di start up.
FLYAQ, come gli altri progetti vincitori della selezione, sarà presentato davanti a investitori nazionali e non, “rappresentanti di incubatori e acceleratori, politici e protagonisti della Startup Scene italiana”.

Print Friendly, PDF & Email