Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila: Stefania Pezzopane è il nuovo Presidente della Provincia Auguri di buon lavoro

L’Aquila: Stefania Pezzopane è il nuovo Presidente della Provincia Auguri di buon lavoro

Chi è il nuovo Presidente della Provincia dell’Aquila che, dopo ben otto anni di governo a destra, accoglie una delle donne più conosciute ed amate dalla gente?  

Stefania Pezzopane. Nata il 4 gennaio 1960 all’Aquila, è sposata ed ha una figlia – Caterina – di 5 anni.
Il suo impegno politico e sociale inizia da giovanissima, nell’ambito di associazioni studentesche, di volontariato, ambientaliste.
Diplomata al Liceo Classico, ha studiato alla facoltà di Scienze Politiche.
La sua prima, importante esperienza l’ha vissuta dall’85 all’89 a Roma dove ha diretto la FGCI.
Dal 1990 al 1998 è stata consigliera comunale, ricoprendo la carica di Presidente del Consiglio Comunale dal 1994 al 1995, e componente dell’ANCI, l’associazione nazionale dei Comuni italiani.
Nel 1995 con la lista dei DS è stata eletta per la prima volta consigliera regionale con 6.411 voti di preferenza, risultando la prima degli eletti in tutta la Provincia. Nella Giunta di centrosinistra è stata Assessore all’Urbanistica, ai Beni ambientali, ai Parchi naturali e alla Cultura.
E’ stata eletta in Consiglio Regionale per la seconda volta nel 2000, con 7.563 preferenze. Anche in questo caso è risultata la prima degli eletti.
Dal 2000 al 2002 è stata Vicepresidente del Consiglio Regionale, carica che poi ha lasciato per assumere quella di responsabile delle aree interne nella Direzione regionale dei DS.
Sempre in Regione ha ricoperto le cariche di vice presidente della Commissione bilancio e Presidente della Commissione per la sicurezza dell’edilizia scolastica, e ha rappresentato la Regione Abruzzo nell’assemblea del Teatro Stabile.
E’ anche componente del Consiglio d’Amministrazione del Parco Scientifico e Tecnologico d’Abruzzo, ed è Presidente della Giuria del Premio Letterario intitolato a “Laudomia Bonanni”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi