Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, Salone Ricostruzione, Campagnoli – Presidente BolognaFiere: “Non è un caso che saremo all’Aquila”

L’Aquila, Salone Ricostruzione, Campagnoli – Presidente BolognaFiere: “Non è un caso che saremo all’Aquila”

[…] Non è un caso che lo slogan del Saie 2012 sia “Ricostruiamo l’Italia” – dice Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere. Non si tratta di un’espressione enfatica, ne è prova la collaborazione con il Salone della Ricostruzione dell’Aquila, un’iniziativa coraggiosa che è un po’ il paradigma, con le dovute proporzioni, della situazione in cui si trova l’Italia.
Il nuovo Saie si concentrerà tuttavia anche sulla sostenibilità delle costruzioni.
Assolutamente sì e questo rappresenta l’altro punto di svolta della manifestazione.
Ma vorrei sottolineare che si tratta di una sostenibilità non fatta solo di sogni velleitari ma di scuola tedesca. Una sostenibilità su cui bisognerà formare una nuova scuola e una
nuova generazione di architetti per il costruire italiano.
Ci sarà anche uno spazio dedicato al made in Italy?
Il Saie sarà un luogo dove discutere della svolta che è ormai necessaria per le costruzioni. All’interno di questo discorso è anche importante riscoprire il valore e l’identità del costruire e progettare italiano. Proprio sulle costruzioni, per esempio, ci sarà una bella mostra sul Made in Italy. Ma ci concentreremo anche sull’edilizia legata agli artigiani della media impresa e agli interventi negli edifici.
Vista l’attuale crisi, molto realisticamente il Saie non punta più soprattutto sulle grandi opere ma riparte dalla città come luogo per ragionare e costruire la svolta nel mondo delle costruzioni.

(estratto da Il Sole 24 Ore radiocor, maggio 2012)
E su Bologna Fiere

Print Friendly, PDF & Email