Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, Salone Ricostruzione, Bonesi: “festeggiamo qui i 30 anni di Albatros”

L’Aquila, Salone Ricostruzione, Bonesi: “festeggiamo qui i 30 anni di Albatros”

“Siamo presenti all’Aquila da molti anni, ed è sempre stato un ottimo mercato. Vedere la città distrutta e, soprattutto, trovarla nelle medesime condizioni dopo tre anni è stato un colpo durissimo – ha detto Pier Giorgio Bonesi, Direttore Commerciale e Marketing di Domino – “ci vuole molto coraggio a riprendere e, soprattutto, molta determinazione da parte delle Istituzioni: la burocrazia certo non aiuta. Tutti in Domino sono friulani e conoscono il dolore della perdita di case, affetti, lavoro… Certo qui non c’è stata una catastrofe come la vostra ma è bastata per avere ora una percezione forte e chiara della situazione aquilana”.

La vostra azienda propone prodotti Albatros dedicati al benessere: crede che una città terremotata possa avere interesse?

Si. Poiché c’era interesse già prima del sisma, credo che a maggior ragione ce ne possa essere ora che la situazione emotiva e psicologica ha bisogno di essere supportata: il fatto di non avere più la propria città dove trascorrere qualche momento di relax può far desiderare ancora di più una casa il più possibile accogliente. Faccio un esempio: il bagno vapore è già da tempo una soluzione molto praticata, in fase di ricostruzione non c’è motivo di rinunciare ad elementi di confort aggiungendo i quali oggi si spende un costo davvero esiguo. Oppure: da almeno 30 anni l’utilizzo dell’ozono nell’idromassaggio è una pratica ampiamente diffusa presso numerosi istituti termali e idroterapici, oggi la si può avere in casa aggiungendo una quantità variabile di ozono nelle vasche idromassaggio Albatros. L’ozono possiede eccezionali virtù cicatrizzanti, antidolorifiche e disinfettanti: terme a misura di bagno. Numerose ricerche hanno dimostrato come l’aggiunta di ozono a un’acqua tradizionale – quella che esce dall’impianto idrico di casa – renda quest’acqua molto simile a quella curativa utilizzata negli impianti termali.

Comunque, in generale abbiamo scelto di portare all’Aquila prodotti semplici e pratici, che siano di facile e veloce istallazione, tali da consentire una ricostruzione economica immediata. Anche i materiali riciclati con i quali realizziamo vasche, docce, saune… nonché l’attenzione al risparmio dell’acqua con tecnologie innovative sono tutti elementi che garantiscono una superiore qualità della vita in termini di tutela della salute e di vantaggi economici

Quest’anno Albatros compie trent’anni… festeggerete anche all’Aquila?

Mi piace pensare di essere qui per restituire al territorio quanto ci ha dato in questi anni: abbiamo lavorato bene, ora è il momento di fare anche noi la nostra parte. Per il momento stiamo pensando di organizzare un premio che valorizzi le idee più brillanti: lo studente vincitore avrà la possibilità di seguire uno stage presso la nostra azienda. E’ ancora tutto in fieri e proprio in questi giorni cercavamo di stringere un accordo con l’Università per arrivare a concordare un bando per settembre.

Il marchio è nato nel 1982 a Spilimbergo da quattro soci fondatori, il brand friulano ancora oggi risiede nel cuore del distretto dell’idromassaggio: da 30 anniAlbatros è invenzione e sviluppo della tecnologia per il “wellness” inteso come benessere e felicità della persona. E direi che qui ce n’è bisogno.

 

Print Friendly, PDF & Email