Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, rifiuti: risparmio di mezzo milione con la differenziata

L’Aquila, rifiuti: risparmio di mezzo milione con la differenziata

“Grazie alla raccolta differenziata di 40 mila aquilani, abbiamo risparmiato 500 mila euro per non aver più portato i rifiuti in discarica”.
Lo annuncia ai microfoni di AbruzzoWebil vice sindaco e assessore all’Ambiente del Comune dell’Aquila Roberto Riga, che oggi ha presentato il nuovo ecocalendario per l’anno 2013.
Uno strumento “utilissimo” in cui “viene spiegato giorno per giorno il materiale raccolto. Quest’anno abbiamo cominciato la differenziata porta a porta – ricorda Riga – raggiungendo grandi risultati che ci stimolano a fare meglio e a investire”.
In particolare, svela l’assessore, “abbiamo punte pari al 67-70% di raccolta, quindi oltre l’obiettivo fissato del 65%. Gli aquilani si candidano a essere virtuosi – commenta li ringraziamo per questo sforzo”.
Si pensa già al futuro. “Attualmente tutta la parte Est è servita, stiamo partendo con i quartieri Torrione e San Francesco, andremo avanti con altre frazioni. Copriremo tutta la città entro il mese di aprile del 2013”.
L’intento, come già dichiarato da Riga alla nostra rubrica AbruzzoGreen, è quello di arrivare a un abbassamento della tassa sui rifiuti, la Tarsu.
Qualche difficoltà, invece, nei nuclei abitativi post-sisma del progetto C.a.s.e. “Faremo un investimento con l’Asm (azienda comunale che si occupa di rifiuti, ndr), ci saranno persone che andranno sul posto e spiegheranno bene come funziona il porta a porta”. 

Print Friendly, PDF & Email