Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, presentato a Confindustria il polo chimico-farmaceutico targato Capitank-Regione

L’Aquila, presentato a Confindustria il polo chimico-farmaceutico targato Capitank-Regione

Diventa operativo il polo chimico-farmaceutico  con sede all’Aquila, creato su iniziativa di Capitank e della Regione Abruzzo
Il Polo è stato presentato oggi nel corso di una giornata di lavori presso la sede di Confindustria dell’Aquila al quale hanno preso parte tutte le aziende associate, il presidente e direttore del Consorzio Capitank (Enrico Giaquinto ed Ercole Cauti), il presidente della regione Abruzzo Gianni Chiodi, il Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, il presidente di Confindustria Abruzzo Mauro Angelucci e i segretari regionali di CGIL, CISL e UIL (Gianni Di Cesare, Maurizio Spina e Roberto Campo).
A meno di un anno dalla sua costituzione, la società consortile Capitank ha raccolto le adesioni di 34 aziendedel settore che operano sul territorio abruzzese tra cui tra cui le 4 maggiori case farmaceutiche situate in Abruzzo: Dompé, Menarini, Sanofi e Alfa Wassermann, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Teramo, 2 centri di ricerca, Consorzio Mario Negri Sud e COTIR, l’Università degli Studi di L’Aquila e Chieti-Pescara, spin-off universitari, e numerose imprese dei settori chimico, farmaceutico, biomedicale, ambientale, logistico, informatico e tecnologico.
Il network è costituito da aziende, istituti di ricerca e università che operano con il comune intento di valorizzare le eccellenze della Regione Abruzzo nel settore chimico-farmaceutico.  Attraverso l’implementazione di progetti di ricerca e sviluppo in campo chimico, farmaceutico, biomedicale, logistico e ambientale, si punta a favorire la crescita economica della regione incentivando la formazione e sostenendo l’innovazione, la produzione e l’occupazione.
“ Il Polo nasce con il duplice obiettivo di promuovere l’innovazione all’interno della filiera e favorire la competitività delle aziende tramite l’accesso ai finanziamenti, la condivisione di piattaforme tecnologiche e la creazione di servizi ad alto valore aggiunto con ricadute sulla realtà economico produttiva del territorio” ha dichiarato Enrico Giaquinto, Presidente di Capitank.

Print Friendly, PDF & Email