Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Perdonanza: la Bcc di Roma adotta lo spettacolo di apertura. “Nel 2014 oltre 800milioni per iniziative culturali e di beneficenza in città”

L’Aquila. Perdonanza: la Bcc di Roma adotta lo spettacolo di apertura. “Nel 2014 oltre 800milioni per iniziative culturali e di beneficenza in città”

La Banca di credito cooperativo di Roma sponsorizzerà lo spettacolo di apertura della Perdonanza celestiniana, un gioco di luci e colori sulla facciata monumentale della Basilica di San Bernardino, all’Aquila. La manifestazione, in programma il 23 agosto prossimo, alle 21, seguirà l’accensione del Tripode della pace che, per il primo anno si terrà proprio a San Bernardino e non nel consueto scenario di piazza Palazzo. “La nostra Banca”, ha spiegato questa mattina, in conferenza stampa, Gianluca Liberati, direttore area Abruzzo della Bcc Roma, “ha scelto la serata inaugurale della Perdonanza come segnale di una presenza sempre più evidente al fianco della città dell’Aquila e di tutto il comprensorio. Subito dopo il sisma, la Bcc Roma si è attivata per reperire i fondi necessari alla ristrutturazione di palazzo Margherita – 5 milioni di euro – i cui lavori partiranno presto. E proprio la Basilica di San Bernardino, che ospiterà lo spettacolo del 23 sera, sarà oggetto di una visita guidata dei nostri soci abruzzesi e del Lazio, nel segno di un legame turistico e religioso sempre più profondo tra L’Aquila e Roma, territori dove la Bcc opera ed è presente. La partecipazione attiva, con l’adozione in termini economici dello spettacolo di luci e suoni a San Bernardino, sarà il preludio all’udienza che i soci Bcc Roma hanno in programma, il prossimo 12 settembre, dal Papa”. Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ha voluto ringraziare la Bcc Roma “per la presenza, sempre più evidente, sul territorio con un’azione di investimenti che va nella direzione del sostegno concreto a iniziative importanti nel campo del sociale, dello sport, dell’aggregazione. Con la Bcc abbiamo in mente un grande progetto”, ha detto Cialente, “che potrebbe proiettare L’Aquila in una nuova visione di città strategica”. Il presidente del Comitato locale L’Aquila della Bcc Roma, Lorenzo Santilli ha fornito i numeri dell’impegno economico della banca attraverso l’azione dei Comitati locali: “Tra il 2012 e il 2014 la nostra banca ha distribuito fondi legati a iniziative di beneficienza, a sostegno di associazioni sportive e culturali per circa 1 milione 900 mila euro in Abruzzo, 650mila nella sola città dell’Aquila. Un ruolo importante che la Bcc Roma intende continuare a svolgere, con crescente impegno, per la rinascita e la crescita del territorio”. Un altro tassello nell’azione complessiva della Bcc Roma, sempre più impegnata sul fronte creditizio e sociale per la rinascita dell’Aquila. Nel 2014 gli impieghi che hanno interessato l’Abruzzo hanno raggiunto la cifra di 821 milioni di euro, il 3,5% in più rispetto all’anno precedente.

Print Friendly, PDF & Email