Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Parco del Sole: a fine mese i lavori di riqualificazione. Impegnati oltre 4 milioni

L’Aquila. Parco del Sole: a fine mese i lavori di riqualificazione. Impegnati oltre 4 milioni

Potrebbero partire già entro il mese di febbraio i lavori di riqualificazione del Parco del Sole dell’Aquila.
A dare notizia dei tempi “ormai certi” di un progetto fermo da due anni, l’assessore alle Opere pubbliche del Comune dell’Aquila Maurizio Capri.

L’intervento che costerà circa 4,5 milioni di euro prevede la realizzazione di un grande teatro all’aperto, di un ristorante e di un ‘Planetarium’ per guardare le stelle, oltre alla riqualificazione complessiva del verde, dei camminamenti e delle aree ludico sportive.

“I lavori saranno contestuali a quelli della Basilica di Collemaggio, già cantierizzata e finanziata dall’Eni”, specifica Capri.
L’Eni contribuirà con 2 milioni di euro alla riqualificazione del parco, il cui progetto esecutivo è pronto da più di un anno e mezzo, come spiega l’ex assessore alle Opere pubbliche Alfredo Moroni che ha ne seguito da vicino tutte le fasi. Avremmo voluto farlo partire prima – afferma ad Abruzzoweb – Purtroppo però l’Eni che finanzia la prima parte degli interventi ai sottoservizi non ha accettato la nostra proposta e ha deciso di far iniziare i lavori contestualmente alla Basilica. I restanti fondi provengono dalla Legge Mancia, da fondi di bilancio e da donazioni dei Lions nazionali e dell’Aquila”.

Nel parco che ha una estensione di 130 mila metri quadrati, saranno realizzati il teatro all’aperto progettato dall’architetto americano di fama internazionale Beverly Pepper e il Planetarium che sarà realizzato al posto della vecchia cisterna di cemento armato.
“La casa diruta sarà ristrutturata e utilizzata per i camerini degli artisti, mentre il ristorante sarà ospitato nella ex struttura degli alpini – aggiunge Moroni – Nel ridisegno del parco che oggi versa in uno stato di abbandono è prevista anche la bonifica del laghetto con la realizzazione di una zona bar e la sistemazione delle aree verdi, oltre al ripristino dei camminamenti. Sarà recintato e chiuso di notte. Sono previsti anche interventi per la videosorveglianza anche se i fondi per le telecamere non sono stati ancora trovati”.

Saranno riqualificati, inoltre, il campo da basket e l’area giochi per i bambini.

“Una convenzione appena stipulata tra Comune e Lions inoltre stanzia inoltre 100 mila euro, da destinare alla realizzazione di un parco giochi per i bambini – conclude Capri – Sarà un parco totalmente nuovo e attrezzato anche per i disabili. I lavori partiranno in questi giorni. Prosegue il lavoro dell’assessorato anche per la chiusura e la recinzione del parco del Castello, di Murata Gigotti a Coppito e del parco giochi in Piazza Italia, di fronte alla caserma dei carabinieri”.

Print Friendly, PDF & Email