Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Mafia, don Ciotti: in Abruzzo c’era già prima del terremoto

L’Aquila. Mafia, don Ciotti: in Abruzzo c’era già prima del terremoto

Don Luigi Ciotti, referente nazionale Libera, presente a L’Aquila al convegno organizzato dall’Agenzia delle Entrate sul tema “Noi contro la corruzione“, prima di prendere parte al dibattito ha detto che “in Abruzzo, soprattutto all’Aquila, la presenza mafiosa c’era ben prima del terremoto e oggi, guarda caso, nell’inchiesta su Mafia Capitale compaiono personaggi che operano in questo territorio”. Per don Ciotti tutto questo si puo combattere “facendo le cose giuste, facendole seriamente, con grande trasparenza e chiarezza, non dimenticando che corruzione e mafia sono due facce della stessa medaglia. Una riflessione che fa emergere le cose positive che vengono fatte ma anche la responsabilita’ di continuare a cercare le cose che non vanno”.

Print Friendly, PDF & Email