Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, la più grande stazione sciistica del Sud-Europa

L’Aquila, la più grande stazione sciistica del Sud-Europa

Collegare le stazioni sciistiche di Ovindoli e di Campo Felice e incrementare gli impianti a Campo Imperatore fino a raggiungere 63 km di piste:

 

un progetto che negli anni stimolerà l’economia abruzzese creando un indotta da 200 milioni di euro e permetterà la creazione di 2.000 nuovi posti di lavoro. E’ quanto prevede il protocollo d’intesa siglato oggi a palazzo Chigi “per il rilancio dello sviluppo e la valorizzazione dell’area aquilana del cratere, colpita dal terremoto del 6 aprile 2009, ai fini ambientali e turistici”. A presentare il progetto nel corso di una affollata conferenza stampa nella sede del governo, fra gli altri, c’erano il sottosegretario Gianni Letta, il presidente della regione Gianni Chiodi, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente, il presidente del Cnel, Antonio Marzano.
L’obiettivo, ha detto Cialente, è quello di creare “la più grande stazione sciistica invernale del sud Europa, e non solo dell’Italia centrale”.
Un modo, gli ha fatto eco Chiodi, per fare “marketing territoriale” che permetta diu attrarre investimenti e imprenditori.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi