Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Internazionalizzazione delle imprese, accordo tra Camera di commercio L’Aquila e Romania

L’Aquila. Internazionalizzazione delle imprese, accordo tra Camera di commercio L’Aquila e Romania

Internazionalizzazione delle imprese: siglato protocollo d’intesa tra Camera di commercio dell’Aquila e Camera di commercio della Romania. Favorire l’adozione e la realizzazione di azioni utili all’attrazione di investimenti esteri, nelle reciproche aree di competenza, incentivare la collaborazione commerciale fra imprese, la cooperazione istituzionale e lo sviluppo socio-economico del territorio. Queste le finalita’ del protocollo di intesa siglato questa mattina, all’Aquila, nella sede dell’ente camerale, dal presidente della Camera di commercio della provincia dell’Aquila, Lorenzo Santilli, e dal presidente della Camera di commercio della Romania, in Italia, Eugen Terteleac. Nell’ambito dell’attivita’ di cooperazione, i due enti si impegnano a rafforzare l’attrattivita’ degli investimenti sul territorio, individuando specifici settori target, a costruire relazioni di interscambio commerciale, a promuovere attivita’ legislative finalizzate a incentivare nuovi insediamenti, a valorizzare le realta’ produttive e industriali locali, attraverso l’organizzazione di eventi mirati, e a promuovere la collaborazione istituzionale anche su ulteriori attivita’ di trasferimento di innovazione ed economia della conoscenza e la formazione a favore delle imprese. Il protocollo di intesa sottoscritto oggi , ha dichiarato Lorenzo Santilli, presidente della Camera di commercio dell’Aquila, intende rafforzare i rapporti con la Camera di commercio romena e con le aziende romene che operano nella nostra provincia, affinche’ i processi di integrazione facciano progredire la necessaria coesione sociale di cui l’intero Paese ha bisogno”.

“Con riferimento al sistema delle imprese – ha aggiunto Santilli – riteniamo che la significativa presenza di imprese romene nel nostro territorio possa essere un volano di scambi economici con le aziende che guardano all’internazionalizzazione, per la crescita e lo sviluppo delle stesse . La prima iniziativa in campo sara’ il Forum economico Abruzzo 2013 , che si terra’ il 19 ottobre, all’Aquila. Verranno avviati anche corsi di formazione per le aziende sulla gestione di impresa e gli adempimenti normativi necessari per porsi in maniera corretta sul mercato”. “Il protocollo d’intesa , – ha spiegato – Eugen Terteleac, presidente della Camera di commercio della Romania, servira’ a rafforzare la collaborazione tra le oltre 3mila imprese, costituite in Abruzzo da cittadini nati in Romania, e le imprese abruzzesi. Le due Camere forniranno servizi congiunti sul piano economico-commerciale e dei servizi, oltre ad una politica di interscambio tra le aziende aquilane e quelle romene per l’acquisizione delle materie prime e dei prodotti. Sull’Aquila c’e’ una grande attenzione , – ha sottolineato Terteleac – vogliamo rafforzare gli scambi culturali tra i due Paesi: un’attivita’ obbligatoria per l’integrazione dei nostri cittadini, che vivono e lavorano in provincia dell’Aquila. Gli scambi culturali solo alla base del rafforzamento degli scambi economici . L’iniziativa e’ stata resa possibile con il contributo dell’Associazione internazionale Cavalieri di San Giorgio di Bologna, che ha fatto da ponte tra le due Camere di commercio”. Alla firma del protocollo erano presenti il presidente dell’Associazione internazionale Cavalieri di San Giorgio, Michele Maria Biallo, il segretario generale, Alfredo Ranieri Montuori, il segretario generale della Camera di commercio della Romania, Andrea Amato, e il vice presidente della Camera di commercio dell’Aquila, Agostino Del Re.

 

Print Friendly, PDF & Email