Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Innovazione, finanziamenti alle imprese: al via ciclo di incontri

L’Aquila. Innovazione, finanziamenti alle imprese: al via ciclo di incontri

“Quattro seminari per innovare l’Abruzzo”, e’ il ciclo di incontri in programma domani e venerdi’ nelle tre universita’ abruzzesi per illustrare contenuti e modalita’ di partecipazione del bando per neo-imprese innovative finanziato con un milione e 400mila euro nell’ambito della Sovvenzione Globale “Piu’ Ricerca e Innovazione”. I primi due appuntamenti si terranno domani alle ore 10 a Pescara, all’Universita’ “Gabriele D’Annunzio” nella facolta’ di Architettura (Aula 28) e, nel pomeriggio alle ore 15, a Chieti al dipartimento di Farmacia nella sede di via dei Vestini (aula magna “Bettoni”). Giovedi’, i seminari proseguiranno prima a Teramo alle 10 con l’incontro alla facolta’ di Scienze della Comunicazione dell’Universita’ di Teramo (aula delle Lauree) e nel pomeriggio alle 15 a L’Aquila al Dipartimento di Scienza Umane dell’Universita’ dell’Aquila in via Nizza 14 (Aula 1F). Il bando per l’erogazione di contributi “de minimis” a neo-imprese innovative e’ il terzo dei cinque avvisi previsti dalla Sovvenzione Globale “Piu’ Ricerca e Innovazione”, finanziata con 6,8 milioni di euro dalla Regione tramite le risorse del Fondo Sociale Europeo. La dotazione finanziaria e’ di un milione e 400mila euro per l’erogazione di incentivi da 7mila a 35mila euro a copertura del 70% degli investimenti per l’acquisto, tra l’altro, di macchinari e impianti, marchi e brevetti, software e siti web. Possono presentare richiesta le nuove imprese o quelle costituite da non piu’ di 12 mesi e i cui titolari o soci (il bando riguarda sia le ditte individuali che le societa’ di persone, di capitali e le cooperative) siano in maggioranza laureati e residenti in Abruzzo. Le quattro azioni del Piano si concretizzano in cinque avvisi pubblici, quattro dei quali gia’ pubblicati. Il terzo avviso, che scadra’ il 30 maggio, mira a incentivare la mobilita’ interregionale di giovani e professionisti abruzzesi: il primo (299mila euro) promuove network nazionali e internazionali per sostenere progetti di ricerca industriale, trasferimento tecnologico e sviluppo precompetitivo. L’ultimo avviso, ancora da pubblicare, (900mila euro) riguarda l’erogazione di circa 130 voucher di mobilita’ per work experience in Italia ed Europa.

Print Friendly, PDF & Email