Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Il raduno degli Alpini del 2015 è un’opportunità per il territorio

L’Aquila. Il raduno degli Alpini del 2015 è un’opportunità per il territorio

“Una manifestazione che va sostenuta da tutta la Citta’ come una grande opportunita’ non solo per i risvolti in campo turistico ma anche per le ricadute economiche che portera’ su tutto il nostro territorio”. Cosi’ il vice sindaco Roberto Riga, a sostegno dell’adunata nazionale degli alpini che si terra’ a L’Aquila nel 2015. “E’ un grande onore per la citta’ dell’Aquila ospitare gli alpini di tutta Italia; saranno tre giorni indimenticabili e sono sicuro, che la citta’ sapra’ rispondere a tutte le esigenze che si dovranno affrontare, col sorriso e l’affetto che da sempre ci vede vicini alle penne nere. So del lavoro che spettera’ ora all’Ana sezione Abruzzi, alla quale va tutto il mio supporto oltre che un ringraziamento speciale, non solo per la forte vicinanza dimostrata agli aquilani nel dopo terremoto, ma anche per come ha saputo gestire la fase della candidatura”.

L’Aquila. Adunata Alpini 2015, presentazione evento

E’ stata presentata questa mattina in Consiglio Regionale l’89/esima adunata nazionale degli alpini che si terra’ a L Aquila il 16 e 17 maggio 2015. “Gli alpini in Abruzzo a L Aquila per non dimenticare”. Questo lo slogan dell’appuntamento che il presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano ha presentato, con parole di apprezzamento e stima per i promotori dell’evento, tra essi il presidente regionale ANA (Associazione nazionale alpini) Giovanni Di Natale, il consigliere nazionale ANA Antonello Di Nardo e Carlo Frutti anima del l appuntamento del 2015. Presenti inoltre il sindaco dell Aquila Massimo Cialente, l assessore provinciale Guido Liris e il presidente dell ANCI Antonio Centi. Superata la candidatura di Asti , la tradizione alpina abruzzese – per il presidente Pagano – e’ risultata vincente ed e’ stata rispettata . L’adunata nazionale del 2015 a L Aquila rappresenta infatti, il massimo riconoscimento per gli alpini abruzzesi, corpo dell esercito al quale l’intera regione e’ particolarmente legata. La prima ed unica adunata nazionale si tenne in Abruzzo a Pescara nel 1989, da allora le penne nere giungeranno a L Aquila da ogni parte d’Italia per una kermesse che si preannuncia ricca di avvenimenti e carica di significati. L’Associazione nazionale alpini in Abruzzo conta oltre 10.000 iscritti ed il ritorno degli Alpini nel capoluogo e’ motivo di grande soddisfazione per tutti, dopo il grande lavoro svolto a L Aquila soprattutto nel dopo sisma.

 

Print Friendly, PDF & Email