Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Guardia di Finanza, visita del comandante interregionale Minervini

L’Aquila. Guardia di Finanza, visita del comandante interregionale Minervini

Presso la caserma “M.A.V.M. S.Ten. Tito Giorgi” ha avuto oggi luogo una visita del Comandante Interregionale dell’Italia Centrale della Guardia di Finanza, Generale di Corpo d’Armata Domenico Minervini. L’Ufficiale Generale, sotto la cui competenza sono posti i comandi della Sardegna, Lazio, Umbria ed Abruzzo, accolto dal Comandante Regionale Abruzzo, Generale di Brigata Flavio Aniello, ha rivolto un indirizzo di saluto ad una rappresentanza del personale in servizio presso tutti i Reparti dell’Abruzzo, esprimendo la propria soddisfazione per l’impegno profuso nello svolgimento della quotidiana attività a tutela della legalità ed a presidio degli interessi economico-finanziari del Paese, con particolare riferimento agli importanti risultati raggiunti nella lotta all’evasione fiscale.

Successivamente, dopo essersi intrattenuto con una delegazione di Finanzieri in congedo della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, ha avuto un incontro di lavoro con gli Ufficiali ed i Comandanti dei Reparti abruzzesi, nel corso del quale il Comandante Regionale ha illustrato i diversi aspetti caratterizzanti la realtà socio economica e le maggiori problematiche di carattere operativo.

Il Comandante Interregionale, stante l’attuale profonda crisi economica che attanaglia il Paese, considerato che tutte le categorie economiche (imprese, artigiani e professionisti) sono in grande sofferenza, ha richiamato l’attenzione sulla necessità di una sempre maggiore attenzione e sensibilità nei confronti dei contribuenti con i quali vengono quotidianamente in contatto nelle varie attività di controllo.

Al termine, il Generale Minervini, accompagnato dal Generale Aniello, ha fatto visita ad alcune delle massime Autorità locali.

La visita in Abruzzo si è conclusa nel pomeriggio ad Avezzano, dove ha incontrato i militari in forza alla locale Compagnia.

Print Friendly, PDF & Email