Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Guardia di Finanza, tutti i concorsi delle Fiamme Gialle tornano in città

L’Aquila. Guardia di Finanza, tutti i concorsi delle Fiamme Gialle tornano in città

A partire da lunedi’ 9 febbraio migliaia di partecipanti alle selezioni di tutti i concorsi della Guardia di Finanza, provenienti da ogni parte d’Italia, ritorneranno presso la Scuola ispettori e sovrintendenti di L’Aquila. Dopo oltre cinque anni in cui le suddette procedure sono state organizzate alla sede di Bari, sara’, quindi, possibile effettuare in Abruzzo tutte le prove preliminari e quelle scritte per i concorsi pubblici per l’accademia ed il ruolo ispettori, per i quali sono annualmente presentate decine di migliaia di domande, nonche’ quelle relative alle procedure riservate agli appartenenti alle Fiamme Gialle per la categoria degli ispettori, dei sovrintendenti e per l’avanzamento al grado di maresciallo aiutante. Il ripristino delle prove concorsuali nel capoluogo abruzzese, disposto dal Comando generale del Corpo, e’ stato reso possibile dal recupero ai fini istituzionali – realizzato negli ultimi due anni – di alcune strutture che erano state impiegate per le esigenze del periodo post-sisma. L’effettuazione di specifici lavori di adeguamento ha, tra l’altro, consentito di disporre di un’apposita area in grado di gestire giornalmente sino a 1.500 aspiranti, suddivisi in due aliquote. “L’importante notizia per il tessuto economico e sociale cittadino – affermano dalla Scuola aquilana della Guardia di Finanza – e’ stata partecipata dal comandante della scuola, il Generale di Brigata Michele Carbone, al sindaco Massimo Cialente che ha espresso la propria soddisfazione e riconoscenza a nome dell’intera collettivita’ aquilana”.

Gdf: Cialente su concorsi a L’Aquila, nuova linfa per citta’

“Sara’ occasione di incoraggiamento al settore economico della ricettivita’ e dei servizi che nella nostra citta’, negli ultimi tre anni, sta soffrendo molto, l’arrivo di migliaia di giovani da ogni parte d’Italia che, a partire da lunedi’ 9 febbraio, parteciperanno alle selezioni di tutti i concorsi della Guardia di Finanza”. Cosi’ il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente in una nota.

“Torno pertanto a ringraziare il Generale Carbone, Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza dell’Aquila, grande amico della nostra citta’, e, tramite lui, il Comandante Generale della Guardia di Finanza, Pasquale Debidda, per aver restituito all’Aquila l’onore di ospitare, ogni anno, migliaia e migliaia di giovani. Mi piace pensare che questa Caserma, questa Scuola, alla quale tanto dobbiamo e che negli anni piu’ difficili della nostra vita ha accolto con grande generosita’ tutti noi e le nostre istituzioni nei momenti piu’ drammatici, come il giorno dell’addio alle nostre vittime, o in quelli piu’ gioiosi e colmi di speranza, come la visita di Papa Benedetto XVI, oggi torni con un nuovo ruolo ad affiancare il nostro difficile quotidiano. Ai giovani che si accingeranno ad affrontare i concorsi – dice infine il sindaco – faccio i miei migliori auguri affinche’ possano superare brillantemente tutte le prove che li attenderanno; sono certo che la Citta’ sapra’ accoglierli con profonda ospitalita’ ed amicizia, riuscendo questi giovani a comprendere il grande sforzo che stiamo compiendo per ricostruirla”.

Print Friendly, PDF & Email