Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila: Google investe sull’infobox

L’Aquila: Google investe sull’infobox

Nuova vita per il box di Google localizzato in Piazza Regina Margherita e inaugurato il 14 giugno scorso per lanciare il progetto on line Noi L’Aquila. Dopo le denunce di utenti e di quotidiani locali di abbandono del box, Google ha deciso di donarlo all’ANFE (associazione nazionale famiglie emigrate) che è stato sin dall’inizio soggetto molto attivo nel progetto Noi L’Aquila.
Attualmente sono in via di definizione le carte bollate, ma ormai è questione di poco tempo.

Il luogo tornerà aperto alla città come access point: lì si potrà accedere liberamente ad internet (il box sarà zona wi-fi) e naturalmente ai progetti di Google “Noi L’Aquila” e l’innovativo L’Aquila in 3d. Google conferma così la propria presenza all’Aquila, intensificatasi anche con la maratona di modellazione 3d organizzata

C’è anche da sottolineare che Google continua ad essere presente a L’Aquila, come dimostra la maratona di modellazione in 3d organizzata presso il laboratorio Le Ville plus dell’Università dell’Aquila.

Print Friendly, PDF & Email