Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila: Gelmini nomina Corbacelli “Professore Onorario”

L’Aquila: Gelmini nomina Corbacelli “Professore Onorario”

E’ con grande soddisfazione e sincera commozione che apprendiamo dal Magnifico Rettore, Prof. Ferdinando di Orio, che il Ministro Maria Stella Gelmini, con decreto del 10 febbraio u.s., ha conferito il titolo di PROFESSORE ONORARIO al PROF. ALFONSO CORBACELLI,

 

 già Ordinario del SSD MED/29 – Chirurgia Maxillo-Facciale, accogliendo così la delibera 6 ottobre 2011 del Senato Accademico del nostro Ateneo che, a sua volta, ha approvato  la proposta del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Il conferimento del titolo di “Professore Onorario”, in conformità a quanto disposto dall’art.111 RD n.1592/1933 e dall’art.15, c.2, L.n.311/1958, può essere proposto ai Professori Ordinari che siano stati collocati a riposo, i quali abbiano prestato almeno quindici anni di servizio in tale qualità, alla data del collocamento a riposo. Il titolo è attribuito dal Ministro, previa delibera del Senato accademico, su proposta formulata dalla struttura di afferenza del docente, adeguatamente motivata tenuto conto della considerazione delle opere da parte della comunità accademica, della diffusione e continuità della sua produzione scientifica, nonché eventualmente degli incarichi di particolare prestigio ricoperti dall’interessato.
Il professor Alfonso Corbacelli, Assistente Ospedaliero di Otorinolaringoiatria dal 1966, si è adoperato continuamente per lo sviluppo della facoltà medica aquilana fin dalla sua fondazione (1968), fino al 31 ottobre 2009, data del suo collocamento a riposo.
Ha iniziato la sua attività di docente nel 1968 presso l’Istituto Universitario di Medicina e Chirurgia (LIUMCA), (in tale data non ancora riconosciuto), come assistente incaricato del corso di Istologia e Embriologia, tenuto dal Professor Zaccaria Fumagalli.
Tale attività contribuiva ad ottenere dal Ministero, già nel 1970, il riconoscimento ufficiale del Libero Istituto di Medicina e Chirurgia dell’Aquila.
Il Commissario Governativo dell’Istituto, Professor Paride Stefanini, ringraziava ufficialmente anche il Prof. Corbacelli per il risultato ottenuto.
Grazie alla riconosciuta qualificazione della sua attività specialistica assistenziale estesa a tutti i campi della disciplina, otteneva, fra le prime in Italia, e unica in Abruzzo l’istituzione della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale. Gli specialisti formatisi a questa scuola hanno acquisito posti dirigenziali in tutta Italia con onore e professionalità, raggiungendo, alcuni,  anche  il grado di Direttore di Unità Operativa Complessa.
All’interno dell’Ateneo Aquilano, il Prof. Corbacelli è stato Membro di varie Commissioni, si è adoperato per l’istituzione dei Dipartimenti e Centri Interdipartimentali ed è stato membro del Consiglio di Amministrazione, fino al collocamento in congedo per limiti d’età.
Le linee di ricerca portate avanti dal Professor Corbacelli sono state oggetto di oltre 180 pubblicazioni in riviste nazionali e internazionali e hanno permesso di ottenere significativi risultati nei vari settori della disciplina. Grande rilievo hanno avuto gli studi di biomeccanica delle strutture Maxillo-Facciali e loro interazioni con il sistema cranio-axio-vertebrale, la definizione delle correlazioni fisiopatologiche fra dismorfismi asimmetrici dello scheletro maxillo-facciale e consensuali dismorfismi scheletrici cranio-atlo-assiali, la caratterizzazione oncologica degli istotipi neoplastici sulla base dei primi studi internazionali sugli oncogeni in particolare relativamente ai tumori maligni del distretto maxillo-facciale prefigurandone un nuovo e completamente diverso approccio chirurgico e fisio chemioterapico.
Il Professor Corbacelli ha continuato negli ultimi due anni a ricoprire i suoi incarichi di insegnamento come docente a contratto a titolo gratuito con il solo fine di portare il suo contributo alla rinascita della Facoltà, dopo il sisma del 6 aprile 2011.

Nel ringraziare il MR e il Senato Accademico per avere sostenuto la proposta della Facoltà Medica, ringrazio a nome Facoltà stessa, il Prof. Alfonso Corbacelli per quanto ha fatto per la crescita della nostra sede durante la sua ultraquarantennale carriera universitaria che ha portato a questo meritatissimo prestigioso riconoscimento motivo di orgoglio per l’Università e per la Città dell’Aquila.
Domani, 22 marzo, alle ore 12.30, nell’aula Paride Stefanini, piazzale S. Tommasi, è prevista la cerimonia solenne di conferimento del titolo di “Professore Onorario” da parte del Magnifico Rettore, prof. Ferdinando di Orio.
La Preside
Prof. Maria Grazia Cifone

Print Friendly, PDF & Email

Condividi