Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Gdf: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana per i promossi

L’Aquila. Gdf: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana per i promossi

«Giuro di essere fedele alla Repubblica Italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina ed onore a tutti i doveri del mio stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni». Queste le parole, pronunziate nella mattinata del 31 marzo, di fronte alla Bandiera, da 19 Finanzieri del Corpo, recentemente promossi al grado superiore, in servizio presso i Reparti del Comando Regionale Abruzzo della Guardia di Finanza, che hanno confermato il loro impegno di fedeltà verso la Repubblica Italiana, prestando giuramento. Alla presenza del Comandante Regionale Abruzzo, Gen. B. Flavio Aniello, e di una rappresentanza dei rispettivi Reparti di appartenenza si è svolta la cerimonia che ha visto giurare il Mar. Luca Cardone, Mar. Giuseppe Conchiglia, V.B. Michele Caiterzi, V.B. Salvatoe Cavallaro, V.B. Pasquale Corazza, V.B. Attilio Cruciani, V.B. Vincenzo Di Ianni, V.B. Andrea Di Michele, V.B. Domenico Di Paolo, V.B. marco Fonti, V.B. Roberto Formichetti, V.B. Marco Lostia, V.B. Paolo Purificato, V.B. Biagio Ranieri, V.B. Armando Rubei, V.B. Enzo Salvatori, V.B. Bruno Tomassi, Fin. Eleonora Corrias. Il Comandante Regionale si è congratulato con i militari e augurato loro ulteriori soddisfazioni, continuando a servire le Istituzioni con assoluta lealtà e dedizione.

Print Friendly, PDF & Email