Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Finanziamenti edilizia scolastica 2014: proteste su criteri per assegnazione fondi

L’Aquila. Finanziamenti edilizia scolastica 2014: proteste su criteri per assegnazione fondi

“Su quattro milioni previsti di finanziamento attribuibile, ben 3,2 milioni sono andati alla provincia di Teramo, poco piu’ di 200 mila euro sono andati a Pescara e 1,3 milioni al Comune di San Giovanni Teatino (Chieti). Nessun fondo e’ stato previsto invece per la provincia dell’Aquila nonostante tra le 168 domande vi siano centri di grandi dimensioni come Avezzano e Sulmona. Una esclusione che suona male”. Lo ha affermato il Consigliere regionale del PD, Giuseppe Di Pangrazio, che oggi insieme con gli amministratori locali dei Comuni della Provincia dell’Aquila e’ intervenuto nuovamente sulla pubblicazione della graduatoria degli interventi ammessi al finanziamento per l’edilizia scolastica nell’annualita’ 2014. “I criteri adottati per l’assegnazione dei fondi non sono chiari e pertanto pretendiamo chiarezza e trasparenza – aggiunge ancora Di Pangrazio -. Non e’ possibile escludere dalla distribuzione dei fondi assegnati per avviare l’adeguamento sismico le scuole dei Comuni della Provincia dell’Aquila, centri che sono ancora oggi penalizzati dagli effetti del terremoto. Valuteremo se intraprendere azioni volte alla correzione della graduatoria. Chiodi e’ diventato il Presidente di una parte della Regione, come testimonia questa graduatoria”.

Print Friendly, PDF & Email