Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. E’ ufficiale: Nathalie Dompé alla guida del Teatro Stabile d’Abruzzo

L’Aquila. E’ ufficiale: Nathalie Dompé alla guida del Teatro Stabile d’Abruzzo

S0Y4822La Giunta regionale ha deliberato la nomina a presidente pro-tempore dell’Ente regionale Teatro stabile d’Abruzzo di Nathalie Dompe’, 28 anni. “Si apre una nuova stagione per il prestigioso teatro abruzzese – ha commentato il presidente Luciano D’Alfonso – Si volti pagina e si riprenda da questa elezione per confermare l’autorevolezza e l’importanza della massima Istituzione abruzzese, attraverso un percorso di rilancio e di affermazione. Rivolgo, un sincero augurio di buon lavoro a Nathalie Dompe’ nella convinzione che le sue capacita’, le sue competenze e la sua determinazione potranno dare la spinta giusta. La sua presenza potra’ essere buona guida per il nostro sistema teatrale. Un ringraziamento particolare va a Ezio Rainaldi per il lavoro svolto fin qui con grande passione”.

“Ho la più alta considerazione di Nathalie Dompé, che grazie al suo profilo personale e manageriale saprà razionalizzare e rilanciare le attività del Tsa”. E’ il commento del consigliere regionale Maurizio Di Nicola alla nomina della giovane imprenditrice alla presidenza dell’ente culturale.

“La sua competenza in fatto di economia è ineccepibile – prosegue Di Nicola – visto che si è laureata alla prestigiosa università Bocconi di Milano, così come la sua conoscenza dell’ambiente teatrale, considerati i suoi studi di tecniche della recitazione alla Saint Martins School of Arts di Londra. Ma è il suo ruolo di dirigente delle attività di responsabilità sociale nel gruppo Dompé che la rende particolarmente versata per le pubbliche relazioni. Sono sicuro che la sua guida saprà riportare il Tsa ai fasti di un tempo”

“Alcuni interventi a gamba tesa sulla nomina di Nathalie Dompe’ a presidente del TSA sono inopportuni e scorretti. Esprimo invece apprezzamento per l’iniziativa e ringrazio il Presidente della Regione e il vice presidente per la mossa azzeccatissima. Ognuno puo’ avere le proprie idee, ma leggo dichiarazioni che francamente trovo avvilenti. Intervengo piu’ da donna che da senatrice. Come al solito, quando la parte da protagonista spetta ad una donna, vengono fuori riflussi misogini”. Lo dichiara la senatrice Stefania Pezzopane. “Nathalie – ha aggiunto – e’ una giovane di 27 anni, che puo’ vantare non solo una laurea in Business administration all’Universita’ Bocconi di Milano, ma riveste anche un ruolo centrale nell’azienda di famiglia, che da diversi anni e’ presente sul nostro territorio. La nuova presidente parla tre lingue e ha studiato anche teatro, all’Universita’ delle Arti di Londra Central Saint Martins. E” una donna dalla spiccata personalita’, intelligente e competente. Nell’elenco dei presidenti del TSA, tra cui mi annovero con orgoglio, – ha detto sempre la Pezzopane – non tutti possono vantare un curriculum di tale rispetto, anche considerando la giovanissima eta’. Credo che il nostro territorio debba essere orgoglioso di avere una persona all’altezza della situazione, anzi ritengo che sia indispensabile legare alla nostra terra e alle nostre piu’ prestigiose istituzioni figure di tale spessore. Energie fresche, attive, che insieme alle nostre competenze, possono portare valore aggiunto. Vorrei inoltre ricordare – ha concluso la senatrice aquilana del Pd – che Nathalie e’ sempre stata vicina alle istituzioni di questa citta’, anche dopo il terremoto quando sostenne azioni sociali a favore delle scuole terremotate. Non ricordo che altri, che oggi alzano le solite assurde barriere, abbiano dimostrato la stessa sensibilita’”.

Print Friendly, PDF & Email