Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Crisi a TvUno, enti culturali solidali con lavoratori

L’Aquila. Crisi a TvUno, enti culturali solidali con lavoratori

Gli enti culturali aquilani al fianco dei lavoratori dell’emittente televisiva Tvuno in sciopero da quattro giorni per la mancata corresponsione degli stipendi. Ad aprire la vertenza con la parte datoriale era stata la Uil. A sottoscruivere la nota di solidarieta’ sono l’ISTITUZIONE SINFONICA ABRUZZESE – SOCIETA’ AQUILANA DEI CONCERTI “B. BARATTELLI” – ASSOCIAZIONE I SOLISTI AQUILANI – “L’UOVO” TEATRO STABILE DI INNOVAZIONE – ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTI E SPETTACOLO – TEATROZETA – TEATRO STABILE DELL’ABRUZZO – ATAM. Gli enti culturali esprimono profonda vicinanza ai giornalisti, operatori e lavoratori tutti dell’emittente per le gravi criticita’ evidenziate in questi giorni. Da sempre – dicono – la “nostra” tv ha raccontato la vita della citta’ sottolineandone gli aspetti positivi e quelli piu’ oscuri senza mai omettere di dire la verita’. In particolare – aggiungono – vogliamo ricordare l’impegno verso le ragioni della cultura e i servizi giornalistici andati in onda in questi anni di informazione libera e di alto profilo. Chiudere un canale informativo rappresenta sempre una sconfitta. Una sconfitta per tutti. Non ce lo possiamo permettere. E’ percio’ doveroso da parte nostra esprimere la piu’ sincera solidarieta’ alle donne e uomini di Tvuno sperando che la situazione possa trovare un esito positivo per tutti e in tempi brevi. La cultura – concludono le associazioni – ha bisogno di una voce e L’Aquila ha ancora bisogno di Tvuno.

Print Friendly, PDF & Email