Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Confindustria sottoscrive convenzione per facilitare incontro tra domanda e offerta di lavoro

L’Aquila. Confindustria sottoscrive convenzione per facilitare incontro tra domanda e offerta di lavoro

Oggi tra Confindustria L’Aquila e il Comando Militare Regionale è stata siglata una convenzione per il sostegno della ricollocazione professionale dei volontari congedati. Si tratta per lo più di giovani tra i 20 e i 30 anni che hanno svolto la propria attività nelle forze armate da almeno 2/9 anni e che hanno aderito al progetto “Sbocchi occupazionali” promosso su tutto il territorio nazionale dal Ministero della Difesa.

Il Presidente e il Genarale mostrano la convenzione alla stampa

Il Presidente e il Generale mostrano la convenzione alla stampa

In forza della Convenzione il Comando Militare Esercito Abruzzo mette a disposizione degli Associati a Confindustria il proprio archivio telematico in modo da consentire a tutte le imprese della provincia dell’Aquila di consultare i dati sui candidati e di sottoporre eventuali richieste per specifici profili professionali.Le aziende possono rivolgersi all’Associazione per rappresentare le proprie esigenze da incrociare con i dati disponibili oppure consultare il sito di Confindustria e accedere direttamente al data base.

I curricula professionali e le offerte formative e occupazionali delle imprese confluiscono nel Sistema Informativo Lavoro Difesa (SILD) che provvede all’incrocio della domanda e dell’offerta sia su base nazionale, nell’ambito della “Borsa continua nazionale del lavoro, che in sede locale per il tramite dei Centri Provinciali per l’Impiego – ha spiegato il Comandante del Comando Militare Regionale, Generale di Brigata Rino De Vito.

Al progetto “Sbocchi occupazionali” aderiscono anche Enti Locali, Centri per l’Impiego, Camere di Commercio e diverse Associazioni di categoria, fatto che genera un forte impatto sul territorio.

IMG00715-20131002-1106La contaminazione tra ambienti diversi è un valore che perseguiamo costantemente perché è dal confronto e dalle diverse professionalità che si generano nuove idee e opportunità – ha detto il Presidente Fabio Spinosa Pingue. “Nel caso di specie, le aziende si ritrovano a risparmiare sui costi di selezione del personale e, circostanza particolarmente rilevante, hanno la consapevolezza di incontrare risorse già formate al concetto di regola/sanzione: agire in un ambiente protetto è un caso raro per un’impresa”.

Il Generale di Brigata Rino De Vito sarà proposto quale ospite permanente del Consiglio di presidenza di Confindustria L’Aquila.

IMG00709-20131002-1036 IMG00713-20131002-1106 IMG00707-20131002-1036 IMG00706-20131002-1036 IMG00705-20131002-1036 IMG00720-20131002-1108

 

AGEA, 2 ottobre 2013

 

Print Friendly, PDF & Email