Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Confindustria, grattacapo per i Qip

L’Aquila. Confindustria, grattacapo per i Qip

Polemiche sui progetti finanziati con il bando Qip (Quick Impact Projects) del Comitato Abruzzo, costituito da Confindustria, Cgil, Cisl e Uil, attraverso una parte delle risorse del Fondo sisma che raccoglie i provenienti delle donazioni dei lavoratori e delle imprese di tutta Italia a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del 6 aprile 2009. Si tratta, in particolare, di 410 mila euro a fondo perduto che sono stati destinati allo start up di nuove imprese e attività professionali del “cratere” sismico: sono 46 in totale le imprese risultate idonee, 18 alla scadenza di aprile e 28 a quella di maggio, aventi sede operativa nei Comuni del “cratere” e in quelli ricompresi nei territori che ospitano gli 8 macro-progetti finanziati già nel 2010 dal Fondo Sisma. (leggi tutto)

 

Se qualcuno crede ci siano delle irregolarità, le segnali e noi verificheremo. Come Comitato ci siamo imposti fin dall’inizio un rigore proprio a causa della nobile provenienza dei fondi. Se dovessimo riscontrare delle anomalie, saremo ben lieti di prendere provvedimenti”. Fabio Spinosa Pingue difende il lavoro fatto dal Comitato Abruzzo, da lui presieduto, dopo le polemiche circa il finanziamento di alcuni progetti tramite i bandi Qip (Quick Impact Projects), dopo le segnalazioni, giunte con lettera anonima, dell’assegnazione degli stessi a persone che ricoprono ruoli all’interno degli enti che fanno parte del Comitato, tra cui anche Confindustria L’Aquila, a cui lo stesso Pingue è a capo. (leggi tutto)

 

Print Friendly, PDF & Email