Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, Cna su appalti: “altro che grandi imprese: servono legalità e trasparenza”

L’Aquila, Cna su appalti: “altro che grandi imprese: servono legalità e trasparenza”

“Il problema , ancora oggi, non è di chi deve ricostruire ma come ricostruire e quando. Le imprese artigiane hanno dato ampia dimostrazione delle loro capacità per quanto ormai già fatto nelle case B e C, con il rispetto di ogni procedura e dei tempi. Non si può certo subordinare la ricostruzione a imprese grandi, come qualcuno inopportunatamente lascia intendere riferito al fatturato, ma a grandi impresa , ne è il simbolo la pubblicità di un grande pennello che ne escludeva l’utilizzo nei termini dimensionali. Le nostre imprese sono in grado di mettere in campo tutti il loro patrimonio di competenza ed esperienza maturato negli anni. La selezione dovrà basarsi sui requisiti di legalità, trasparenza e corretta esecuzione delle opere. Certificare all’istante la situazione di ogni impresa, rispetto alla regolarità degli operai, alle norme di sicurezza in cantiere quali elementi fondamentali, che non possono certo essere riconosciuti in relazione al volume di affari delle imprese. Ciò a danno di un libero mercato regolamentato da leggi ben precise, fondato su un sistema economico in cui il 98% di imprese è inferiore a 30 dipendenti. Il coinvolgimento di più soggetti sarà molto utile a garantire maggiore qualità nell’esecuzione, maggiore competitività ed argine alle infiltrazioni malavitose. Il tutto in un percorso che attraverso le nuove tecnologie informatiche, porrà ancora di più al servizio dei cittadini, l’informazione necessaria per rendere trasparente ogni operazione relativa alla ricostruzione con semplicità e chiarezza. Non c’è più tempo per aspettare ”
L’Aquila,30.06.2012
Direttore provinciale
Agostino Del Re

Print Friendly, PDF & Email