Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila. Acqua: venerdì assegnazione concessione sorgente Canistro

L’Aquila. Acqua: venerdì assegnazione concessione sorgente Canistro

Dovrebbe chiudersi venerdì prossimo il lavoro della commissione di valutazione relativa al bando per la concessione della sorgente Sponga di Canistro (L’Aquila). La dirigente del servizio Risorse del territorio e attività estrattive della Regione Iris Flacco, che presiede l’organismo ha fissato l’ultima riunione che dovrà stilare la graduatoria. Tuttavia, l’assegnazione provvisoria sarà resa nota in una riunione pubblica che si terrà, probabilmente la prossima settimana, alla presenza dei concorrenti nei tre giorni successivi alla chiusura dei lavori da parte dei commissari. A contendersi l’ambita concessione sono il gruppo Norda acque minerali di Lecco dei fratelli Pessina titolari di marchi nazionali come la Sangemini e la Monticchio Gaudianello, tra l’altro editori dell’Unita’; la Italiana Beverage, quest’ultima del gruppo Colella, societa’ che controlla la santa Croce spa che aveva la concessione prima del nuovo bando, che si è vista respingere il ricorso al Tar contro il bando e che ha in corso da oltre un anno un pesante contenzioso con la braccio di ferro con la regione; l’associazione temporanea d’impresa (Ati) composta dalla Bruni industry srl ie dalla Edilcomar, che secondo alcune voci avrebbe alle spalle un gruppo arabo, infine ci sono la Aqua srl dell’imprenditore avezzanese Mastrocesare. “Siamo vicini alla conclusione del lavoro – spiega la dottoressa Flacco -. In seguito all’assegnazione provvisoria, ci sarà il vaglio del Via che sarà sicuramente veloce vista la priorità data dai risvolti occupazionali”.

Print Friendly, PDF & Email