Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiLanciano: stop a biglietto unico Sangritana-Trenitalia

Lanciano: stop a biglietto unico Sangritana-Trenitalia

La convenzione del biglietto unico sui vettori ferroviari di Trenitalia e Sangritana, attiva dal 2007, è stata disdetta, in maniera unilaterale, da Trenitalia. Per discuterne ed eventualmente ripristinarla si terrà una riunione tra Regione Abruzzo, Trenitalia e Ferrovia Adriatica Sangritana lunedì prossimo, alle ore 11, a Pescara, presso l’assessorato regionale ai Trasporti. L’accordo fu firmato cinque anni fa dall’allora governatore, Ottaviano Del Turco, e dal presidente dell’epoca della Sangritana, Loredana Di Lorenzo. «Spero ci saranno linee condivise – dice l’attuale presidente della Sangritana, Pasquale Di Nardo – per tornare a rilanciare l’accordo di un biglietto unico, utile per i passeggeri. Diversamente bisognerà verificare le nuove condizioni, negli interessi generali delle due società, dal momento che Sangritana ha fortemente aumentato il numero dei passeggeri in questi anni». «Nostra principale preoccupazione – prosegue Di Nardo – è sempre stata quella di non creare alcun disagio ai passeggeri». In base alla decisione unilaterale di Trenitalia, lo stop alla convenzione dovrebbe partire dal prossimo primo maggio«. »Se non interverranno nuovi accordi – prosegue Di Nardo – allora i nostri biglietti saranno fatti direttamente a bordo dei treni. Prima, invece, nelle biglietterie a terra l’utente poteva scegliere quale vettore utilizzare. Non ci sono, comunque, problemi di alcuna natura per quanto riguarda l’utilizzo delle corse dei nostri treni«.

Print Friendly, PDF & Email