Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiLanciano, rifiuti: polemiche su gestione Eco.Lan

Lanciano, rifiuti: polemiche su gestione Eco.Lan

«Sin dall’insediamento, nel 2009, abbiamo fatto attenta programmazione per venire incontro alle esigenze dei 53 comuni soci, i quali hanno avuto 3 milioni di euro nel 20010 ed altri 500 mila euro nel 2011 sugli utili di bilancio, più ulteriori 600 mila euro per altri servizi». Gianpanfilo Tartaglia, presidente della Eco.Lan, ex Consorzio Rifiuti, ribatte così alle accuse mosse dai partiti di maggioranza al comune di Lanciano, e alle richieste di dimissioni. Le critiche sollevate riguardano la decisione del recupero della volumetria della discarica consortile di Cerratina, per 200 mila metri cubi, decisa giorni fa dalla Regione, su richiesta di Eco.Lan, in seguito ad un accordo di programma. Tartaglia ‘bacchettà Lanciano, accusandolo di essere un Comune poco virtuoso nella raccolta differenziata: «Sulla differenziata, che spetta ai comuni, abbiamo investito molto, dice il presidente. La volumetria da recuperare, dopo gli arrivi dei rifiuti extraconsortili, bloccati nel 2011, consente alla discarica di durare ancora per 2-3 anni, a tutela degli interessi economici dei comuni soci. Non siamo stati con le mani in mano ma abbiamo anche trasformato l’ex Consorzio in società per azioni e attivato la progettazione per l’impianto meccanico biologico (Tmb). Solo polemiche pretestuose perchè il centrosinistra non è rappresentato nel cda ».

Print Friendly, PDF & Email