Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiLanciano, rifiuti: Ecolan aderisce a campagna riciclo

Lanciano, rifiuti: Ecolan aderisce a campagna riciclo

Anche quest’anno, e per il 4° anno consecutivo, la Ecolan Spa di Lanciano aderisce all’importante iniziativa promossa dal Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi, Comieco, a base cellulosica, che ha coinvolto le scuole del comprensorio.
Domani GIOVEDI’ 19 APRILE 2012 a partire dalla ore 10,30 presso la Piattaforma in Località Cerratina, gli alunni della Scuola Media Statale “Umberto I” di Lanciano verranno guidati in un tragitto mirato allo scopo di illustrare tutti i procedimenti industriali necessari per trasformare un rifiutourbano.
“È il quarto anno consecutivo che la Ecolan partecipa ad un evento cosi importante– ha commentato Sandro Fantini, direttore del Consorzio- e che vede coinvolti in tutta Italia quasi 100 siti della filiera cartaria, tra i quali quello di Lanciano, mostrando che cosa succede dopo la raccolta differenziata fatta nelle case”.
Un’iniziativa che vedrà convolti 53 ragazzi suddivisi in due gruppi a cui verrà distribuito materiale informativo sulla raccolta differenziata della carta, come ad esempio una copia dello storico fumetto di Topolino che anche quest’anno sposa la causa del riciclo divenendo partner di Comieco.
“Un appuntamento a cui il Consorzio non rinuncia perché costantemente impegnato in continue campagne di comunicazione e sensibilizzazione sull’importanza del ruolo della raccolta differenziata in quello che è definito il ciclo di gestione integrata dei rifiuti solidi urbani – ha ripreso Fantini – è solo attraverso queste iniziative che si riesce a far toccare con mano e fidelizzare il
protagonista principale di questo processo: il cittadino e, in questo caso specifico, “il piccolo cittadino”, che sarà però l’uomo della società di domani, sull’importanza della differenziazione del rifiuto e del successivo suo recupero”. L’iniziativa RicicloAperto, giunto all’11esima edizione, vuole dare una risposta a come la carta ed il cartone vengano riciclati, mostrando a grandi e piccini, ai cittadini, al mondo dell’informazione, ai rappresentanti delle istituzioni e dell’industria ed agli operatori del settore la realtà del riciclo dei materiali a base cellulosica. Una realtà fatta di cartiere, aziende cartotecniche e piattaforme di selezione della carta che ogni giorno ricevono carta, cartone e cartoncino e li riportano a nuova vita, sotto nuove forme

Print Friendly, PDF & Email