Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieLanciano, ospedale: da comune opzione per area

Lanciano, ospedale: da comune opzione per area

 

Per sbloccare l’empasse e le polemiche sulla costruzione del nuovo ospedale di Lanciano, sindaco, Mario pupillo, e giunta hanno annunciato oggi di avere fornito alla Regione e alla Asl l’opzione di un terreno in località Villa Martelli, nei pressi del casello A-14.

«L’opzione – dice Pupillo l’ abbiamo fornita perchè costretti con la minaccia di fare ricadere su di noi la colpa per l’eventuale mancata realizzazione del nuovo presidio. Per la mia maggioranza resta intatta la decisione di costruire l’ospedale sull’attuale sito del Renzetti, dove abbiamo aumentato la superficie che passa da 48 mila e 63 mila metri quadri capace di accogliere ora un monoblocco a sei piani, di cui uno interrato. Progetto che vale tanto per 200 posti letto che per 300». «Al Governatore Gianni Chiodi abbiamo chiesto un incontro urgente – aggiunge Pupillo -. Vogliamo che la Regione esca allo scoperto dopo avere gestito la vicenda con incertezze, confusione e poca chiarezza, ostacolando le nostre idee assolutamente fattibili, come confermato dal Ministero della Salute. I soldi per i nuovi spedale si assottiglieranno di certo quindi chiediamo che ci diano quelli spettanti a Lanciano e il resto lo reperiremo noi. Questa Amministrazione ha lavorato con serietà e a carte scoperte studiando tutto sul nuovo ospedale».

Print Friendly, PDF & Email

Condividi