Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiLanciano. Lancianofiera, presentata XV edizione Agroalimenta 2013

Lanciano. Lancianofiera, presentata XV edizione Agroalimenta 2013

Il prossimo fine settimana a Lancianofiera sara’ all’insegna del buono e della qualita’” con la 15sima edizione di Agroalimenta, in programma sabato 23 e domenica 24 nei padiglioni della Fiera di Lanciano. L’appuntamento e’ stato presentato venerdì mattina nel corso di una conferenza stampa alla presenza del presidente di Lancianofiera, Franco Ferrante e del sindaco di Lanciano, Mario Pupillo e del presidente della Camera di Commercio, Silvio Di Lorenzo. “L’edizione 2013 registra anche l’importante e costruttiva collaborazione con Slow Food Abruzzo e Molise che nei due giorni di Fiera organizza quattro laboratori, dei veri e propri seminari che permetteranno di imparare e sperimentare con l’aiuto di esperti qualificati – si legge nella nota dell’ufficio stampa di Lancianofiera – sono incontri a pagamento e la prenotazione e’ obbligatoria. Non mancheranno i gustosi laboratori di dolci e cioccolato affidati alla pasticceria Le Bon Bon. Ritornano gli allievi e gli insegnanti dell’Istituto Alberghiero di Villa Santa Maria che si sono sempre distinti per la bonta’ e la qualita’ dei piatti preparati durante la rassegna. Saranno presenti ad Agroalimenta 2013 anche l’Associazione Apicoltori d’Abruzzo, che organizza un laboratorio aperto al pubblico sulle proprieta’ e sulle differenze dei mieli, e l’Istituto Alberghiero di Roccaraso . Parteciperanno all’appuntamento anche le associazioni di categoria, tra le quali Confagricoltura, Cia, Confartigianato, Coldiretti, Confrantoiani e il Gal Maiella Verde. Spazio anche al mercato contadino di Sant’ Egidio di Lanciano. “Gia’ dalla scorsa edizione c’erano stati timidi segnali di crescita e quest’anno ci auguriamo di continuare su questa linea di ripresa anche se la crisi continua a farsi sentire con le inevitabili conseguenze ha spiegato il presidente del cda di Lancianofiera Fiera Franco Ferrante percio’ abbiamo cercato di dare un impulso nuovo ad Agroalimenta con la partecipazione di Slow Food e del polo di innovazione agroalimentare abruzzese

Print Friendly, PDF & Email