Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaL’Aquila, ospedale: termosifoni spenti al G8

L’Aquila, ospedale: termosifoni spenti al G8

Mentre L’Aquila vive uno dei momenti storici di freddo, neve e ghiaccio, il reparto G8 – quello che accoglie i degenti di ogni patologia “in surplus” rispetto alla limitata attuale capacità di accoglienza del nosocomio –  non ha i termosifoni accesi.

Un guasto, si suppone, per il quale ai familiari “delle vittime” non sono state date spiegazioni nel merito e soprattutto, pronto intervento. Medici intabarrati circolano per le corsie e degenti di ogni età e condizione, febbre alta compresa, sono costretti a ripararsi nei letti in attesa del ripristino dell’impianto.

Per il momento, a 5 ore di tempo ormai trascorse per una riparazione che avrebbe dovuto essere necessariamente tempestiva, la situazione resta immutata.

I dirigenti rassicurano, ma per il momento si gela: il freddo dell’Aquila è noto, in questo febbraio ai limiti.

Print Friendly, PDF & Email