Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia, liberalizzazioni: separazione Eni-Snam?

Italia, liberalizzazioni: separazione Eni-Snam?

La liberalizzazione dell’economia rappresenta «una via ineludibile per il Paese, se vuole uscire dalla crisi rinsaldando le fondamenta della propria economia». Lo si legge nella relazione alla bozza del decreto liberalizzazioni, pubblicato dall’agenzia Ansa, che prevede una serie di misure destinate a cambiare radicalmente diversi ambiti dell’economia del paese.
Separazione Eni-Snam Rete Gas
Tra i capitoli di peso c’è l’energia. Come confermato anche dal premier Monti, nel suo incontro con gli operatori della City, l’esecutivo punta a alla separazione di Snam Rete Gas da Eni. L’operazione dovrà essere attuata entro sei mesi dall’entrata in vigore del decreto legge. In questo lasso di tempo il governo dovrà emanare un Dpcm per la separazione. A questo punto ci saranno 24 mesi per attuare il tutto.Nuovo sistema per calcolare il prezzo del gas
Sempre in tema di energia arriva un nuovo metodo per il calcolo delle tariffe del gas decise ogni trimestre dall’Autorità per l’energia. La bozza del decreto liberalizzazioni prevede infatti una modifica dell’attuale sistema per cui si «esclude dall’aggiornamento una percentuale corrispondente al rapporto tra produzione nazionale di gas e consumi» e si «introduce progressivamente sulla restante quota» il riferimento «ai prezzi del gas rilevati nei mercati europei». L’obiettivo di questa misura è «ridurre il prezzo del gas nel 2012».
Deregulation per i distributori di benzinaself service
Nella bozza del dl liberalizzazioni è previsto anche lo stop ai limiti per i distributori di benzina self-service fuori dai centri abitati. Nel documento si legge che «ove presenti presso gli impianti stradali di distribuzione carburanti posti al di fuori dei centri abitati, non possono essere posti vincoli o limitazioni all’utilizzo continuativo, anche durante l’orario di apertura, delle apparecchiature per la modalità di rifornimento senza servizio con pagamento anticipato».

Print Friendly, PDF & Email