Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia. Fisco, Cgia: 9 milioni di italiani pagheranno mini-Imu, vale 400 milioni

Italia. Fisco, Cgia: 9 milioni di italiani pagheranno mini-Imu, vale 400 milioni

A poche ore dalla scadenza del pagamento della mini-Imu, la Cgia ricorda che saranno chiamati a versare l’imposta oltre 9 milioni di proprietari di prima casa, con pagamenti che porteranno circa 400 milioni nelle casse dei comuni interessati. In termini relativi, la provincia che presenta la quota piu’ elevata di contribuenti chiamati a pagare la mini-Imu e’ Reggio Emilia. Infatti, i 185.095 proprietari che entro venerdi’ saranno tenuti al versamento, corrispondono al 98,3% del totale dei proprietari di prima abitazione presenti in questa provincia. Segue Ravenna, in ragione del fatto che i 143.530 proprietari interessati dalla scadenza, costituiscono il 92,7% del totale. Sul terzo gradino del podio troviamo Roma (87,6%), provincia che fa registrare in termini assoluti il maggior numero di proprietari “costretti” a pagare la mini-Imu (1.322.286). In nessun Comune delle provincie di Aosta, Bolzano, Trieste e Ogliastra si paghera’ l’imposta. Infatti, nessun Sindaco di queste quattro realta’ territoriali ha elevato l’aliquota base sulle prime case. “Secondo i dati presentati nei giorni scorsi dal ministero dell’Economia – segnala il segretario della Cgia, Giuseppe Bortolussi – il gettito della mini-Imu dovrebbe portare nelle casse dei Comuni interessati circa 400 milioni di euro. Nella maggior parte dei casi gli importi per singolo contribuente saranno relativamente contenuti; tuttavia il caos che e’ esploso in queste ultime settimane ha disorientato i cittadini, aumentando ulteriormente l’insofferenza verso il fisco e verso la politica che ha gestito in maniera molto approssimativa tutta la vicenda”.

Print Friendly, PDF & Email