Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia. Federconsumatori-Adusbef, dati Istat su fiducia inverosimili

Italia. Federconsumatori-Adusbef, dati Istat su fiducia inverosimili

“La crisi che da anni grava sulla nostra economia non può certo dirsi conclusa e anzi dati e rilevazioni sui consumi dimostrano che, purtroppo, le famiglie sono ancora attanagliate da una morsa che non lascia respiro. Con tali premesse, dunque, non esitiamo a definire inverosimili i dati diffusi dall’Istat in merito alla fiducia dei consumatori. E’ quanto si legge in una nota di Adusbef e Federconsumatori. “L’istituto di Statistica ha registrato il livello di fiducia più alto dal 2002, cosa che ci lascia a dir poco perplessi” proseguono le associazioni dei consumatori. “La drammatica situazione economica del nostro Paese, che denunciamo da anni, non dà ancora segni di miglioramento, tanto che persino la spesa per i prodotti alimentari – l’ultima ad essere intaccata anche in periodi di crisi – viene ridotta al minimo”. A tale proposito sono significative le rilevazioni dell’Federconsumatori(Osservatorio nazionale Federconsumatori) in merito ai consumi pasquali, per i quali si prevede una contrazione di circa il -7%. “L’unico modo per accrescere realmente la fiducia delle famiglie è quello di restituire ai cittadini quelle prospettive e quelle possibilità che da troppo tempo non hanno più, intervenendo per rilanciare il potere d’acquisto, l’occupazione e la domanda interna“, dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, presidenti di Federconsumatori e Adusbef.

Print Friendly, PDF & Email