Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia: boom offerte lavoro su internet

Italia: boom offerte lavoro su internet

‘Internet e servizi informatici’ è il settore piu’ ‘attivo’ nell’offerta di lavoro nel periodo aprile-settembre 2012. E’ quanto emerge da ‘Jobs in progress’, il rapporto sul mercato del lavoro di Infojobs, secondo il quale il settore di Internet e servizi informatici e’ si’ il piu’ attivo, come nel semestre precedente, ma registra un andamento alquanto altalenante con percentuali che vanno dal 24,48% di luglio al 13,35% del mese successivo. A settembre l’offerta in questo settore e’ stata del 19,1%.
Seguono, nella speciale classifica, commercio/distribuzione/gdo e consulenza di sistemi informativi. Il primo, nonostante un deciso calo dell’offerta ad agosto (0,44%), e’ risalito a settembre all’11,7% (da segnalare il picco di luglio del 24,48%). Consulenza di sistemi informativi, invece, in progressivo calo nel corso del semestre, si piazza al terzo posto dell’offerta, con l’11,4% a settembre e un calo di circa 3 punti precentuali rispetto ad aprile.
Di seguito, troviamo il settore telecomunicazioni che, al di la’ della decrescita particolarmente accentuata di agosto (0,15%), risulta la piu’ costante fra le categorie prese in esame e a settembre si assesta al 9,8%. Nel semestre centrale del 2012, da aprile a settembre, la categoria piu’ richiesta in Italia e’ stata ‘operai produzione qualita’, decisamente in testa nell’offerta di lavoro. Le percentuali, oscillanti tra il 23,56% e il 26,75%, hanno registrato il massimo nel mese di luglio. A settembre, invece, la categoria si e’ assestata su una percentuale del 24,4%. 
Le categorie vendite, amministrazione contabilita’, segreteria e informatica It telecomunicazioni seguono nella classifica con percentuali non lontane tra loro. Le vendite risultano in crescita nel corso del semestre, con una percentuale di offerte maggiore proprio a settembre (12,2%). In lento calo e’, invece, amministrazione contabilita’ segreteria, che ha registrato il massimo delle offerte nel mese di aprile (12,40%) e il minimo ad agosto (9,46%), con una leggera ripresa in settembre (11,2%). Piu’ stabile informatica It telecomunicazioni che, dopo una piccola flessione ad agosto, si assesta al 9,7% dell’offerta.
Le tre regioni con la maggiore offerta di lavoro si trovano al Nord Italia: si tratta di Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto. La Lombardia si conferma al primo posto con il 34,2% dell’offerta nazionale, ma con un lieve calo percentuale rispetto al primo trimestre del 2012 (35,16%). Emilia-Romagna (14,2%) e Veneto (12,7%) chiudono la top 3, ma con un sensibile distacco dalla capolista e anch’esse in lieve flessione rispetto ai dati del primo trimestre.
Seguono nella classifica Piemonte con il 9,5%, Lazio con il 7,5%, Toscana con il 6,7% e Marche con il 2,3%. A chiudere la lista delle 10 regioni con l’offerta lavoro piu’ alta troviamo Abruzzo, Campania e Sicilia.

Print Friendly, PDF & Email