Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia e EuropaItalia, agricoltura: dal campo alla tavola il prezzo aumenta del 400%

Italia, agricoltura: dal campo alla tavola il prezzo aumenta del 400%

I prezzi dei prodotti ortofrutticoli, per giungere dal campo alla tavola dei consumatori, aumentano di quattro volte. Lo sottolinea Confagricoltura che prende ad esempio le zucchine che – nelle rilevazioni SMS Consumatori/Ismea del 27 settembre – sono state vendute dal produttore a 0,58 euro al kg, dal grossista a 0,89 euro/kg e dal dettagliante a 2,30 euro/kg (media nazionale quest’ultima rimasta stabile negli ultimi quindici giorni).In base alle stime provvisorie di Istat sull’inflazione di settembre, i prezzi della verdura sono aumentati del 7,5% rispetto ad agosto e del 10,5% su base annua; il prezzo della frutta invece diminuisce dello 0,3% (ma cresce del 6,4% in termini tendenziali). Cio’ a fronte dell’indice generale, che a settembre e’ rimasto stabile rispetto al mese precedente e che, a livello annuale, aumenta del 3,2%. 
   “L’inflazione pesa anche per i produttori agricoli che – conclude Confagricoltura – devono vendere 2,5 kg di zucchine per potersi pagare un caffe’ al bar; e’ difficile far quadrare i conti aziendali quando ci si trova con quotazioni non remunerative, aumenti dei costi (+3,1% secondo le rilevazioni Ismea), a partire da quello del gasolio (+21,7% secondo dati Istat sull’inflazione a settembre) ed un pesante carico fiscale e burocratico. Serve l’impegno condiviso di tutta la filiera per salvaguardare e rilanciare l’agroalimentare”

Print Friendly, PDF & Email