Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieItalia: 8mld a regioni Sud per innovazione

Italia: 8mld a regioni Sud per innovazione

 

Istruzione, banda larga, infrastrutture e nuova occupazione: su questi settori d’intervento il Governo e le Regioni del sud hanno raggiunto questa mattina un accordo per rimodulare i circa 8 miliardi di euro di fondi comunitari del piano 2007-2013,

concentrando le risorse su un numero limitato d’interventi destinati al mezzogiorno. L’intesa e’ stata raggiunta questa mattina nel corso di un incontro tra il ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto, e i presidenti Gianni Chiodi (Abruzzo), Vito De Filippo (Basilicata), Giuseppe Scopelliti (Calabria), Stefano Caldoro (Campania), Michele Iorio (Molise), NichiVendola (Puglia), Ugo Cappellacci (Sardegna) e Raffaele Lombardo (Sicilia). L’intesa sara’ sottoposta dal Governo al Commissario europeo per la Politica Regionale, JohannesHahn, nel corso di un vertice che ci sara’ a Roma lunedi’ prossimo. Nelle lettera, sottoscritta da Fitto e dai governatori del sud, si sottolinea, che la crisi finanziaria ”che investe l’Europa e che rischia di minare alle fondamenta la stessa moneta unica europea colpisce l’Italia in modo particolarmente svereo a causa di talune condizioni strutturali di debolezza tra le quali il pesante debito pubblico e il dualismo economico tra nord e sud del paese”.
Inoltre si ricorda che il Governo ha assunto, in sede europea, ”l’impegno ad attuare una serie di misure di politica economica volte a sostenere la crescita dell’economia, individuando tra queste la revisione strategica dei programmi – nazionali e regionali – cofinanziati dai fondi strutturali 2007-2013 che determini una maggiore concentrazione sugli investimenti in grado di dterminare effetti diretti sulla competitivita’ e la crescita del paese”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi