Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaItalia 150, Confindustria: bene la festa ma pagano le imprese

Italia 150, Confindustria: bene la festa ma pagano le imprese

Dopo Marche e Toscana, anche la presidente di Confindustria Emilia-Romagna, Anna Maria Artoni, appoggia l’iniziativa di Emma Marcegaglia

 

 per una Unità d’Italia festeggiata il 17 marzo senza perdere ore di lavoro. Non poteva essere altrimenti: la Artoni ritiene infatti che “la presidente Marcegaglia abbia voluto dare voce alle reazioni critiche e preoccupate registrate nelle aziende, rese pubbliche nei giorni scorsi da Unindustria Bologna – ricorda – ed altre Confindustrie della nostra regione. E’ fuori discussione la nostra convinta adesione ai valori e al significato di questa ricorrenza, come Confindustria in tante occasioni, a livello nazionale e territoriale, ha concretamente dimostrato”.
“E’ però evidente – aggiunge la Artoni – che i costi diquesta giornata festiva impatterebbero soltanto sulle imprese. E ciò accadrebbe nel momento in cui tutti gli imprenditori sono fortemente impegnati a sviluppare la competitività e contribuire alla crescita del Pil”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi