Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoGiulianova. Polemiche sul bilancio. Ma dal Comune assicurano: “Nessun aumento della pressione fiscale”

Giulianova. Polemiche sul bilancio. Ma dal Comune assicurano: “Nessun aumento della pressione fiscale”

L’assessore al Bilancio Katia Verdecchia si inserisce nella questione bilancio che ha visti contrapposti il sindaco Francesco Mastromauro e il capogruppo della Lista civica per Francesco Mastromauro Lorenzo Di Teodoro da una parte, e Franco Arboretti, capogruppo de “Il Cittadino Governante”, dall’altra.
“Intanto va subito chiarito – dichiara l’assessore Verdecchia – che i documenti riguardanti il bilancio sono stati consegnati ai consiglieri entro i tempi stabiliti dal regolamento comunale. Non solo. Ho avuto cura di agevolare il loro esame aggiungendo documentazione ulteriore, così da consentire una lettura più analitica e semplificata del bilancio. Beninteso a chi l’aveva richiesta, e cioè i consiglieri Antelli ed Arboretti. Per cui è solo pretestuosa la mancata partecipazione di alcuni consiglieri d’opposizione alla discussione nella seduta consiliare dello scorso 7 agosto. Ma passiamo alla polemica sollevata da Arboretti. Il sindaco e il capogruppo Di Teodoro hanno ragione relativamente a quanto da loro affermato. Non ha invece ragione Arboretti. Ed è presto detto. Il leader del “Cittadino Governante” – dice ancora l’assessore – sostiene l’aumento della tassazione locale. E per dimostrare il suo assunto mette a confronto dati certi per il 2014, che sono quelli di Tari, Tasi ed Imu, con dati solamente previsti, che sono quelli del bilancio di previsione, come noto soggetti a modificazione. E’ come, facendo un esempio, se io mettessi in confronto tra loro le presenze turistiche, certe, dell’estate 2013 con quelle del 2016, senza mettere in conto se ci sarà pioggia, se ci sarà una crisi ancora più grave dell’attuale, o se, al contrario, ci sarà un flusso turistico maggiore. Infatti la Tari, qualora il contributo Conai dovesse essere più alto rispetto alle stime indicate nel bilancio di previsione, diminuirà ulteriormente. Ma questo né io né Arboretti potremo saperlo, se non alla fine di quest’anno, quando ci sarà il consuntivo. Attualmente non c’è nessun aumento nella pressione fiscale da parte del Comune. E questo è un dato reale e incontrovertibile. Relativamente alla spesa corrente, il consigliere Di Teodoro ha riportato correttamente e puntualmente dati e cifre risultanti dagli stessi prospetti che il consigliere Arboretti ha potuto visionare, perché a lui consegnati dagli uffici. Per cui mi chiedo come possa Arboretti sostenere l’aumento della spesa corrente considerato che questo dato non appare nei prospetti. Anzi, il dato che emerge è proprio una diminuzione della spesa corrente. Altro che aumento! Aggiungo – conclude Katia Verdecchia – che sulla scorta di una ricerca del CNA, la pressione fiscale a Giulianova è in diminuzione costante dal 2012. Insomma ce n’è abbastanza per smentire le ricostruzioni di Arboretti, che però, è sin troppo facile prevederlo, continuerà imperterrito a spacciare la sua verità anche contro ogni elemento obiettivo e documentato”.

Print Friendly, PDF & Email

Tags

Condividi