Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaFucino. Agricoltura: un virus mette in pericolo insalata e radicchio

Fucino. Agricoltura: un virus mette in pericolo insalata e radicchio

I danni patiti dagli agricoltori lo scorso anno sono stati ingenti” esordisce Fabrizio Lobene Presidente di Confagricoltura L’Aquila “per la prima volta nel Fucino c’è stato un attacco massiccio del virus ISWV che ha colpito e distrutto molti ettari di insalate e radicchio. I danni sono stati molto gravi perché la malattia ha colpito le produzioni in prossimità della raccolta. Occorre trovare quanto prima risposte efficaci perché l’espandersi della malattia può compromettere il mantenimento di colture molto importanti dal punto di vista economico e sociale per il nostro territorio basti pensare che solo nel comparto del radicchio e delle insalate sono impiegati nel Fucino non meno di 3.000 dipendenti” conclude Lobene.
“Gli agricoltori sono molto preoccupati proprio perché i rimedi per le virosi delle piante non sono ancora molto efficaci. Afferma L’Agronomo Vincenzo Di Genova tecnico della soc. SATA srl “ è per questo che Confagricoltura L’Aquila e SATA srl hanno chiamato a raccolta i migliori specialisti del settore al fine di comprendere meglio questa malattia e trovare le indicazioni per contenerla”.
Al convegno scientifico, patrocinato dal Comune di Trasacco e dell’Ordine degli Agronomi e Forestali della provincia dell’Aquila, parteciperanno il responsabile scientifico del CERSAA di Albenga Dott. Andrea Minuto, la Professoressa di Entomologia agraria dell’Università di Reggio Calabria Dott.ssa Rita Marullo, il Dott. Diego Scarpa specialista Tecnico della Soc. SATA srl, ed il Dott. Domenico D’Ascenzo, dell’Ufficio tutela fitosanitaria delle colture del servizio Fitopatologico regionale.
Il Convegno si terrà a Trasacco il 3 marzo 2016 a partire dalle ore 14,30 presso la sala Centro Anziani in Piazza Mons. Mari

Print Friendly, PDF & Email