Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiFossacesia. Turismo, il paese si promuove con un hashtag

Fossacesia. Turismo, il paese si promuove con un hashtag

Fossacesia promuove il proprio paesaggio tramite la condivisione sui social network da parte di cittadini e turisti delle bellezze naturalistiche e artistiche della cittadina rivierasca. Sono state posizionate sul lungomare di Fossacesia Marina e nell’area antistante l’Abbazia di San Giovanni in Venere delle installazioni di colore rosso, raffiguranti “hashtag”, simbolo comunemente denominato “cancelletto”. Cittadini e turisti possono scattarsi una foto accanto all’hashtag e pubblicarla sui social network scrivendo #iopaesaggio; in tal modo si potranno diffondere e promuovere in rete le bellezze paesaggistiche di Fossacesia. “Si tratta di un moderno mezzo di promozione dei paesaggi e dei territori – dichiarano l’assessore al Turismo Paolo Sisti e l’assessore alla Cultura Maria Vittoria Tozzi – Saranno i turisti e i cittadini a promuovere le immagini piu’ belle del paesaggio di Fossacesia scattandosi una semplice foto accanto alle installazioni ‘hashtag’ e condividendole sui social network; abbiamo scelto due splendidi paesaggi da promuovere: la costa dei trabocchi e l’Abbazia di San Giovanni in Venere”. Le installazioni saranno presenti fino al 18 agosto. L’idea nasce da sei giovani paesaggisti Alex Tucci, Simone Antonelli, Serena Borgia, Matilde Forte, Mattia Proietti Tocca, Simona Russo: “Noi – spiegano in una nota congiunta – vorremmo sensibilizzare, far scoprire o semplicemente far condividere momenti, inseriti in contesti umani, concreti e percepibili, considerando i paesaggi offerti. Valorizzare l’intorno. Rendere partecipe il paesaggio circostante. Nell’intento la strategia principale e’ la moderna condivisione multimediale. Il cancelletto (#) (hashtag) – aggiungono – rappresenta nel mondo telematico, la condivisione. Tramite questo simbolo si cerca di mettere in relazione persone e paesaggio, si vogliono mettere all’interno di uno stesso fotogramma. Questo binomio implicitamente suggerisce a colui che compone l’immagine di condividere e divulgare sul web la propria percezione”.

Print Friendly, PDF & Email