Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiFossacesia. Richiesta stato di calamità naturale per danni maltempo

Fossacesia. Richiesta stato di calamità naturale per danni maltempo

Dopo il pesante maltempo che ha colpito nei giorni scorsi tutto il centro sud, sono ancora in corso a Fossacesia gli accertamenti da parte dei tecnici comunali per verificare le condizioni di sicurezza di strade, edifici e alberi. La situazione emersa appare critica, con danni rilevanti alla viabilità, soprattutto a causa delle frane, ed al litorale, in gran parte spazzato via dalle mareggiate. Compromesse ancora le strade provinciali che collegano Fossacesia con Villa Scorciosa e Rocca San Giovanni e le strade comunali di Fosso Palazzo, Via Piane, Via Pratoli, Via Tagliaferri, Via Cupone,Via Casone, Via Piano di Riccio, Via Fonte delle Cave.  A seguito di una prima stima, la Giunta Comunale di Fossacesia ha approvato la richiesta per lo stato di calamità naturale. “Dai primi conteggi sono ingenti le spese da affrontare per i danni subiti al patrimonio pubblico a causa del maltempo dei giorni scorsi” – dichiara il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio – “E’ assolutamente necessario che Governo e Regione sostengano i Comuni, con celerità, nell’affrontare questa situazione perché è impensabile che noi possano da soli far fronte a questa emergenza”. Intanto il Sindaco, con un pubblico avviso, informa tutti i privati cittadini ed i titolari di attività economiche e produttive che entro il 20 marzo 2015 alle ore 12.00 è possibile far pervenire al Comune di Fossacesia una ricognizione dei danni subiti a seguito degli eventi calamitosi. “L’ultima ondata di maltempo ha devastato e messo in ginocchio non solo il patrimonio pubblico” – prosegue il primo cittadino – “Ma anche molte aziende ed attività produttive del territorio e molti cittadini hanno subito danni rilevanti alle proprie abitazioni. Per questa ragione abbiamo deciso di predisporre in tempi brevissimi un avviso pubblico affinchè tutti i cittadini fossero informati dell’opportunità di iniziare a fare una prima conta dei danni subiti”. La ricognizione, da effettuarsi compilando appositi modelli scaricabili sul sito del Comune di Fossacesia (www.fossacesia.gov.it) o reperibili presso l’ufficio tecnico comunale, non costituisce riconoscimento e finanziamento automatico dei danni subiti, ma al momento è finalizzata alla mera quantificazione del danno.

Print Friendly, PDF & Email