Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiFossacesia. A San Giovanni in Venere una vetrina dei prodotti tipici del territorio

Fossacesia. A San Giovanni in Venere una vetrina dei prodotti tipici del territorio

Approvato e finanziato il progetto esecutivo per i lavori di recupero edilizio del locale all’interno del Parco dei Priori da destinare alla valorizzazione degli itinerari turistici ed enogastronomici. Ad annunciarlo è il Sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio. Il recupero del fabbricato di circa 40 mq, originariamente destinato a deposito, prevede una spesa complessiva di 93.000€ di cui 60.000€ a carico della Regione. Il Bando della gara di appalto sarà pubblicato domani. I lavori dovranno concludersi entro giugno 2015. “Siamo riusciti a trovare in bilancio – dichiara il delegato ai lavori pubblici Danilo Petragnani – la restante somma di 33.000 € per evitare di perdere e far tornare indietro il finanziamento regionale ottenuto partecipando al Bando misura 3.1.3 Incentivazione di attività turistiche del PSR 2007-2013, dato che il Comune di Fossacesia è inserito nell’itinerario del Vino denominato Strada del Vino Tratturo del Re ”.

“Il progetto che ci è stato finanziato dalla Regione – ha aggiunto il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio- prevede il restauro dell’immobile per essere destinato all’esposizione dei prodotti enogastronomici e all’informazione turistica per rendere protagoniste le produzioni tipiche locali e le specialità del territorio. L’obiettivo è sostenere lo sviluppo del nostro territorio attraverso la realizzazione di strutture ed infrastrutture utili alla valorizzazione, promozione e commercializzazione, in chiave turistica, delle risorse naturali, architettoniche, storiche e artistico-culturali come l’area monumentale di San Giovanni in Venere.” “È indispensabile – ha concluso il Sindaco Di Giuseppantonio – per il rilancio delle attività turistiche del nostro territorio, investire prioritariamente sulla sua valorizzazione e sul potenziamento dei servizi offerti agli utenti. Con questo importante investimento facciamo un ulteriore passo avanti in questa direzione. ”

Print Friendly, PDF & Email