Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaFederalismo al contrario: Stato invadente

Federalismo al contrario: Stato invadente

“Al ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto, abbiamo posto una questione di metodo: il coinvolgimento delle sole Regioni, nel Piano sud,

 

comporta un rischio”: a sostenerlo è stato oggi, in Conferenza Unificata, Pietro Lacorazza, presidente della provincia di Potenza e componente dell’ufficio di presidenza dell’Unione delle province italiane (Upi). “Si sta insomma realizzando – spiega l’esponente dell’Upi – un federalismo al contrario, con un peso forte allo Stato e debole ai territori, che possono non avere la forza di fare le proprie scelte”. “Cosa accadrà alle ventimila strade provinciali nelle Regioni – si chiede Lacorazza – che sono gran parte del reticolato dell’Italia? Si corre il rischio di centralizzare le risorse su alcuni assi stradali principali, lasciando al proprio destino il reticolo fondamentale delle strade provinciali”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi