Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaFabio Spinosa Pingue su “Il Tempo” del 27-09-2006

Fabio Spinosa Pingue su “Il Tempo” del 27-09-2006

Fabio Spinosa PingueBell’esempio di internazionalizzazione. E, sentite un po’, viene da Carsoli. L’ultima volta che abbiamo citato un’azienda per renderle onore e merito eravamo a Oricola, e poi a Sulmona. Lo dico per sottolineare che non è necessario stare al centro del mondo, nella capitale o nel capoluogo, per diventare un’eccellenza. Tutt’altro. A me pare che in queste aree “deserte”, dalle quali la gente scappa lasciandosi alle spalle spopolamento e depressione economica, si stia formando un humus dal quale, per forza, dovrà nascere qualcosa di importante.

Il caso della settimana è quello della Elco Group che, dopo una prima fase di internazionalizzazione sui mercati spagnoli, ha trovato una partnership con i cinesi e, nell’area del Guangzhou, uno dei tre parchi industriali nei quali si concentra la maggior parte del potere economico, ha aperto uno stabilimento con 304 unità.

Dunque, mentre l’Italia in Cina perde quote di mercato (dall1,6% del ’98 siamo all’1,1% del 2005), l’Elco ha intercettato l’esigenza locale di alta tecnologia segnando così, per il nostro Paese, una vera competizione in luogo dell’attuale e mal riuscita riscossa.

L’accurata preparazione strategica e organizzativa è il fattore di successo che ha permesso di  vincere l’effetto made-in negativo, che tradizionalmente le imprese high tech scontano sui mercati internazionali, in virtù dell’innovazione e dell’alto standard qualitativo customer oriented.

La sede di Carsoli diventerà a breve l’unica sede produttiva italiana deputata alla realizzazione della produzione tecnologicamente avanzata.

Il 29 settembre l’inaugurazione con videopresentazione in streaming multimediale, presso il nuovostabilimento di Carsoli in via Turanense Km 44,829.

 

Fabio Spinosa Pingue

Presidente

fabio@pingue.it

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi